Home News ‘Oltre la ferita. Musei e fondazioni a confronto al tempo del Covid-19’,...

‘Oltre la ferita. Musei e fondazioni a confronto al tempo del Covid-19’, il nuovo convegno online della Fondazione Palazzo Strozzi

285
0

Dopo oltre un anno dall’inizio della pandemia che ha radicalmente messo in discussione abitudini e comportamenti della vita sociale di ognuno di noi, la straordinaria popolarità dell’opera di JR La Ferita per la facciata di Palazzo Strozzi a Firenze ha dimostrato la rilevanza del tema dell’accessibilità all’arte e alla cultura non solo tra gli addetti ai lavori ma anche presso tutta l’opinione pubblica.
Rispondendo all’urgenza di questo tema in un momento di transizione verso nuove riaperture, la Fondazione Palazzo Strozzi organizza il convegno online Oltre la ferita. Musei e fondazioni a confronto al tempo del Covid-19, che si terrà in diretta streaming sui canali social (YouTube e Facebook) della Fondazione Palazzo Strozzi giovedì 22 aprile 2021 dalle 10.00 alle 13.30.

L’appuntamento costituisce un momento di confronto tra i rappresentanti di musei e fondazioni culturali italiani, chiamati a uno scambio attivo sulle sfide di gestione e sostenibilità ma anche sulle nuove possibili forme di partecipazione e condivisione per l’arte e la cultura. Gli interventi degli invitati, moderati da esperti del settore, favoriranno una riflessione su come alcune tra le più importanti istituzioni culturali hanno lavorato negli ultimi mesi e quali sono le principali aree di azione per il futuro.

Il convegno costituisce l’occasione per mettere in rete approcci, successi e sfide e stimolare una riflessione su quale sarà il nostro rapporto con l’arte nei prossimi mesi, quali nuove pratiche di mediazione saranno messe in atto e con quali strumenti di comunicazione è possibile creare un reale nuovo legame con il pubblico.

La Ferita di JR rappresenta un’opera unica come stimolo di riflessione sull’accessibilità alla cultura in questo momento storico, ponendo ancora una volta Firenze, città simbolo dell’arte nel mondo, al centro del dibattito culturale internazionale – dichiara Arturo Galansino, Direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi – L’opera diviene l’immagine di partenza per questo convegno della Fondazione Palazzo Strozzi, in cui i rappresentanti dei più importanti musei e istituzioni culturali italiani sono chiamati a confrontare strategie e attività in una prospettiva che guarda verso il futuro, affrontando le sfide di partecipazione, sostenibilità e mediazione che la cultura ha oggi di fronte.

PROGRAMMA

Giovedì 22 aprile 2021, ore 10.00-13.30
Streaming live sui canali YouTube e Facebook Palazzo Strozzi

Ore 10.00 – 10.30
SALUTI ISTITUZIONALI
Dario Nardella, Sindaco della Città di Firenze; Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana; Luigi Salvadori, Presidente della Fondazione CR Firenze; Giuseppe Morbidelli, Presidente della Fondazione Palazzo Strozzi. Introduce: Arturo Galansino, Direttore Generale della Fondazione Palazzo Stozzi.

Ore 10.30 – 11.30
PANEL 1Quanto è grande la ferita? – Governance, sostenibilità e sfide per la cultura in Italia
Modera: Tommaso Sacchi (Assessore alla Cultura, moda, design e relazioni internazionali | Comune di Firenze).
Partecipano: Arturo Galansino (Direttore Generale | Fondazione Palazzo Strozzi, Firenze), Lorenzo Giusti (Direttore | GAMeC, Bergamo), Christian Greco (Direttore | Museo Egizio, Torino), Giovanna Melandri (Presidente | Fondazione MAXXI, Roma), Eike Schmidt (Direttore | Gallerie degli Uffizi, Firenze).

Ore 11.30 – 12.30
PANEL 2La cura – Pratiche educative per una nuova idea di comunità
Modera: Annalisa Cicerchia (Co-founder | Culture Welfare Center, Torino).
Partecipano: Irene Balzani (Educazione, Famiglie e progetti di accessibilità | Fondazione Palazzo Strozzi), Rosa Di Lecce (Didattica e Formazione | Fondazione Palazzo Magnani), Brita Köhler (Responsabile del Reparto Servizi al Pubblico | MUSEION, Bolzano), Irene Innocente (Coordinatrice Dipartimento Educazione | Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato), Federica Pascotto (Servizi educativi | Palazzo Grassi – Punta della Dogana, Venezia).

Ore 12.30 – 13.30
PANEL 3: Restiamo aperti – Verso un nuovo ecosistema tra fisicità e digitale
Modera: Maria Elena Colombo (Docente Multimedialità e beni culturali | Accademia di Belle Arti di Brera, Milano).
Partecipano: Laurence Aliquot (Responsabile Promozione, Marketing e Partnership Culturali – Direzione Arte, Cultura e Beni  Storici | Intesa Sanpaolo), Alexia Boro (Comunicazione, Stampa e Relazioni Esterne | Collezione Peggy Guggenheim, Venezia), Riccardo Lami (Coordinamento comunicazione e relazioni esterne| Fondazione Palazzo Strozzi, Firenze), Nicolette Mandarano (Digital Media Curator | Gallerie Nazionali di Arte Antica Palazzo Barberini e Galleria Corsini, Roma), Silvio Salvo (Ufficio Stampa e Social Media Manager | Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here