Home News LE RSA TOSCANE INCONTRANO IL SOTTOSEGRETARIO ALLA SALUTE ANDREA COSTA

LE RSA TOSCANE INCONTRANO IL SOTTOSEGRETARIO ALLA SALUTE ANDREA COSTA

107
0

Una delegazione di RSA toscane, insieme al deputato Gabriele Toccafondi, promotore dell’incontro, ha fatto visita, a Roma, ad Andrea Costa, sottosegretario alla Salute. Erano presenti Franca Conte, presidente ARAT (Associazione Residenze Anziani Toscana), Massimo Mattei, vicepresidente ARAT, Alessio Gratelli, Direttore Generale del Consorzio Il Borro, Paolo Migliorini della RSA La Cupolina, la dottoressa Teresa Aloi, oltre all’avvocato Mario Taddeucci Sassolini.
Durante l’incontro, la delegazione ha condiviso la non contrarietà all’apertura alle visite dall’esterno nelle RSA, come recentemente ratificato dal Ministero della Salute seppur sottolineando il fatto che sia fondamentale mantenere altissimi standard di sicurezza. Inoltre, i rappresentati delle RSA hanno condiviso con il sottosegretario Costa le modalità di gestione delle residenze in caso di contagio, dimostrando come le strutture siano da sempre pronte ed attrezzate a questo contesto pandemico. Infine è stato affrontato il tema della mancanza di infermieri all’interno delle residenze, problema di grande attualità e che potrebbe portare a situazioni di difficile gestione degli ospiti delle RSA. Anche in questo caso la delegazione ha proposto possibili soluzioni al sottosegretario Costa e chiesto di porre la questione al centro dell’agenda politica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here