Home News Il figlio dei coniugi trovati morti in due valigie estradato in Italia

Il figlio dei coniugi trovati morti in due valigie estradato in Italia

admin
118
0

Pasho Taulant (figlio dei coniugi albanesi i cui corpi sezionati sono stati rinvenuti in 4 valigie lo scorso dicembre) è stato estradato ieri dalla Svizzera, a seguito di specifica richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, e ristretto presso la Casa Circondariale di Como per una condanna definitiva di 3 anni e 4 mesi per reati in materia di stupefacenti.
La condanna definitiva di 3 anni e 4 mesi per cui è stato estradato è relativa alla detenzione di 6 chili e mezzo di marijuana all’interno del garage dell’abitazione di via del Pantano a Firenze (arresto in data 11 giugno 2016)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui