Home Vetrina Stresa. Crollo della funivia. 14 morti, grave un bambino di 5 anni

Stresa. Crollo della funivia. 14 morti, grave un bambino di 5 anni

117
0

Il filo si è rotto e il freno di emergenza sembra non aver funzionato. Per questo la cabina della funivia di Stresa, che porta al Monte Mottarone, sarebbe precipitata e dei 15 passeggeri solo un bambino di 5 anni è ancora vivo, seppur in gravi condizioni, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Non ce l’ha fatta, invece, l’altro bimbo. Aveva 9 anni e nell’incidente aveva accusato un trauma cranico e un trauma toracico, oltre a molte fratture sugli arti. Sarebbe deceduto ieri sera, all’ospedale di Torino.

Intanto, sono state identificate 12 delle 14 vittime. E mentre la Procura di Verbania ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo plurimo e lesioni colpose, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha istituito una Commissione Ispettiva. La commissione cercherà di “individuare le cause tecniche e organizzative” che hanno provocato l’incidente.

Dai primi rilevamenti sembra che tutti i controlli e le revisioni fossero stati effettuati. Nel 2016 erano stati effettuati lavori straordinari per oltre 4 milioni. I cavi dovevano reggere altri 8 anni.