Home News “Avvio alla professione”. Non solo competenze cliniche per gli odontoiatri del futuro

“Avvio alla professione”. Non solo competenze cliniche per gli odontoiatri del futuro

88
0

Adempimenti amministrativi, autorizzativi e burocratici legati alla professione. E soprattutto etica e deontologia, formazione e corretta comunicazioneQuesti i temi principali del percorso di docenza “Progetto Avvio alla Professione” nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale di Odontoiatria e Protesi Dentaria dell’Università degli Studi di Firenze.

“In collaborazione con il Presidente del Corso di Laurea, Prof. Lorenzo Franchi, e con il Dott. Valerio Fancelli Presidente ANDI Firenze, si consolida un progetto avviato proprio a Firenze nel 2019 e rivolto agli studenti dell’ultimo anno – spiega Alexander Peirano, docente e presidente della Commissione Albo degli Odontoiatri di Firenze –: il corso ‘Progetto Avvio alla Professione’ proietta i futuri odontoiatri nel contesto di una professione che negli ultimi anni è stata oggetto di una profonda trasformazione. Oltre alle competenze cliniche oggi sono richieste capacità gestionali”.

Tra le materie oggetto del corso “Normative vigenti per l’apertura di uno studio”, ”Gestione dello Studio” e “Odontoiatria legale”. Il materiale didattico è stato predisposto dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, ed è il frutto di un tavolo tecnico durato due anni a cui hanno partecipato i Presidenti e i Consigli dei Docenti dei Corsi di Laurea, le rappresentanze sindacali ANDI e AIO, la Fondazione ENPAM per la parte previdenziale. Insieme ad Alexander Peirano e Valerio Fancelli, in cattedra a Firenze saliranno alcuni dei massimi esperti del settore come Silvio Bonanni della Commissione Odontoiatri, oltre a professionisti scelti sulla base della loro esperienza curriculare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here