Home Focus Schio si è convertita alla mobilità green con un 12 metri per...

Schio si è convertita alla mobilità green con un 12 metri per 90 passeggeri per collegare le periferie con il centro

374
0

La veneta Schio protagonista della mobilità green. Il primo autobus, totalmente elettrico della provincia di Vicenza, da oggi è operativo in città. Un mezzo full electric di 12 metri che potrà trasportare fino a 90 passeggeri nel rispetto dell’ambiente e secondo le normative più recenti. Il nuovo autobus sostituirà uno dei mezzi più vetusti della flotta di Conam e sarà impiegato per il collegamento dei quartieri con il centro cittadino. L’acquisto del nuovo autobus è stato possibile grazie a un contributo della Regione Veneto, di circa 220 mila euro su un totale di spesa di circa 500 mila euro: entro fine anno ne arriverà un altro. Si amplia, quindi, il parco mezzi elettrici in città: il cambiamento è partito con i mezzi della polizia locale alto vicentino, ora si passa anche al trasporto pubblico, che si affianca ai contributi che l’amministrazione comunale eroga per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e all’installazione delle colonnine di ricarica, con le 8 attualmente presenti e le altre sei in arrivo.

L’autobus con autonomia di 400 km si ricarica completamente, partendo da zero, in circa 4 ore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here