Home Vetrina Novara. Sindacalista viene travolto da un camion. Muore durante uno sciopero

Novara. Sindacalista viene travolto da un camion. Muore durante uno sciopero

admin
181
0

Adil Belakhdim, sindacalista 37enne, è stato investito da un camion ed è morto durante un picchetto davanti ai cancelli della Lidl di Biandrate, in provincia di Novara.

Mentre si stava svolgendo lo sciopero dei lavoratori della logistica, un camionista ha forzato il picchetto e ha investito tre uomini. Due uomini sono rimasti feriti. Abdil, invece, è stato trascinato per qualche metro e poi è morto. Il camionista è, poi, fuggito.

Oggi si svolgeva, infatti, lo sciopero generale del settore, convocato da SiCobas, Usb, Adl e da altre organizzazioni del sindacalismo di base.

I carabinieri hanno intercettato il mezzo pesante nei pressi del casello autostradale di Vicolungo. Il camionista è ora in caserma, interrogato dai Carabinieri.

“Sono molto addolorato per la morte di Adil Belakhdim. È necessario che si faccia subito luce sull’accaduto”, dice il premier Mario Draghi al suo arrivo a Barcellona, dove oggi sarà in visita istituzionale, commentando la morte del sindacalista.

E’ gravissimo quello che è accaduto. La tragica morte del sindacalista Adil Belakhdim – dichiara il ministro del Lavoro, Andrea Orlando – è avvenuta in circostanze che andranno immediatamente chiarite. Nel settore della logistica stiamo assistendo ad una escalation intollerabile di episodi di conflittualità sociale che richiedono risposte urgenti. Alla famiglia del sindacalista la nostra vicinanza. Non è accettabile che nel nostro Paese l’esercizio delle libertà sindacali possa mettere a rischio la vita.

“La morte di Adil Belakhdim – afferma il ministro Luigi Di Maio – lascia sgomenti, massima vicinanza ai familiari e alle persone ferite. Ora è prioritario chiarire quanto è accaduto fino all’ultimo dettaglio”.