Home News Arcobaleno d’Estate, incontro con il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue...

Arcobaleno d’Estate, incontro con il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue e con il Museo del Tessuto di Prato

580
0

Nell’ambito della mostra fotografica “Florence in the World”, aperta fino al 21 giugno in occasione di Arcobaleno d’Estate, lunedì 21 giugno (ore 17) all’Auditorium al Duomo  si terrà un incontro con il Movimento LBT-TTD che annuncerà la prima edizione del Festival internazionale delle espressioni culturali del mondo “The World in Florence”, in programma a Firenze il 25 e 26 novembre 2021. Proprio questa settimana è stata lanciata la call for participation per il festival che nasce con l’obiettivo di coinvolgere gruppi di giovani universitari nel mondo nella promozione, interpretazione, presentazione e valorizzazione delle espressioni culturali locali di uno specifico sito del patrimonio nel loro Paese (in tempo di pandemia), attuando la metodologia Life Beyond Tourism.

L’iniziativa rientra nel cartellone della nona edizione di Arcobaleno d’Estate, la manifestazione promossa da La Nazione con la Regione Toscana e il supporto di Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana. Per l’occasione, fino al 21 giugno (dalle 9 alle 18) all’Auditorium al Duomo e Caffè Astra al Duomo di Firenze è aperta “Florence in the World”, la mostra fotografica interattiva pensata per celebrare Firenze e la Toscana organizzata dal Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue e promossa dalla Fondazione Romualdo Del Bianco in collaborazione con B&B Hotels Italia, Auditorium al Duomo, Caffè Astra al Duomo e il partner tecnologico Europromo. Per tutta la durata dell’evento, il Caffè Astra propone in esclusiva un cocktail drink speciale, il Green Spritz.

Tutti coloro che visiteranno la mostra lunedì 21 giugno riceveranno in omaggio un biglietto gratuito per due persone per visitare la mostra “Turandot e l’Oriente fantastico di Puccini, Chini e Caramba” presso il Museo del Tessuto a Prato fino al 21 Novembre. Quello con il Museo del Tessuto è un rapporto di collaborazione nato per sviluppare le potenzialità della rete del Movimento Life Beyond Tourism sul territorio e per contribuire alla narrazione e valorizzazione del patrimonio culturale di Prato. Il percorso di realizzazione della Mostra a cui il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue, la Fondazione Romualdo Del Bianco e B&B Hotels Italia hanno partecipato come sostenitori, sarà illustrato in un intervento realizzato direttamente dalla curatrice Daniela Degl’Innocenti del Museo del Tessuto.

 “Florence in the World” – La mostra interattiva itinerante

“Florence in the world” è una mostra di 16 trittici fotografici (scatti inediti di Corinna Del Bianco) che fissano in un istante la bellezza di Firenze e dei suoi dintorni, con i suoi paesaggi, i particolari architettonici le espressioni culturali. La mostra fa parte di un progetto di ripartenza dei territori ideato dal Movimento Life Beyond Tourism – Travel to Dialogue che, grazie a una serie di iniziative, vuole riportare la città del Giglio e la Toscana al centro del mondo e renderla fautrice della ripartenza economica e sociale attraverso la filosofia Life Beyond Tourism: il viaggio come dialogo tra culture. Un progetto circolare che parte da Firenze e la racconta attraverso le peculiarità del suo territorio portandola in giro per il mondo. Il Movimento LBT-TTD, in collaborazione con la Fondazione Romualdo Del Bianco, sta portando la mostra nelle università, nelle amministrazioni locali e negli enti culturali della propria rete internazionale, estesa in 111 Paesi dei 5 continenti, con l’obiettivo di custodire e soprattutto alimentare quel legame di affetto, ammirazione e attrazione che lega il mondo con Firenze, messo a dura prova in questi lunghi mesi di isolamento.

Per amplificare la capacità comunicativa della mostra, si è ricorso alla tecnologia NFC (Near Field Communcation). I visitatori potranno usufruire di contenuti extra semplicemente avvicinando il proprio smartphone  ai pannelli espositivi, consultando  le pagine dedicate ad arricchire la propria conoscenza su Firenze e il suo patrimonio culturale. Tanti i suggerimenti su cosa vedere, sui piatti tipici, sui cenni storici e i modi di dire. Inoltre, ogni utente avrà la possibilità di entrare a far parte attivamente della narrazione dei territori grazie alla possibilità di caricare una propria foto direttamente sul sito www.lifebeyondtourism.org e dare la sua visione di Firenze e del territorio fiorentino. Questa mostra rappresenta una delle possibili applicazioni della metodologia Life Beyond Tourism® che consente ai visitatori di conoscere il territorio in cui viaggiano grazie alle proposte di chi vi è nato e cresciuto: in dialogo con i residenti.

“The world in Florence” – Il Festival internazionale delle espressioni culturali del mondo

Dalla mostra itinerante “Florence in the World” il Movimento  propone di stimolare i vari territori del mondo  a realizzare un’analoga rappresentazione della propria identità, dei propri luoghi e delle espressioni culturali che custodiscono.  Un vero e proprio lavoro di storytelling culturale che coinvolge gruppi di lavoro, composti per lo più da giovani insieme ai propri docenti, che racconteranno luoghi del mondo dal punto di vista dei locals.

Il materiale  così preparato verrà poi esposto durante la prima edizione del Festival internazionale delle espressioni culturali del mondo “The World in Florence”, in programma a Firenze il 25 e 26 novembre 2021. In questo modo sarà possibile visitare virtualmente il mondo attraverso gli occhi della gente del posto e acquisire uno sguardo privilegiato sul patrimonio materiale e immateriale internazionale. Ci saranno anche momenti di confronto con gli autori che racconteranno i loro territori, la loro cultura, le loro identità, le loro espressioni culturali, i punti di interesse. Ma anche approfondimenti tematici legati alla ripartenza dei territori alla luce delle crescenti esigenze di mercato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here