Home Focus Vinci. Via libera del Comune ai cappotti termici esterni per gli edifici...

Vinci. Via libera del Comune ai cappotti termici esterni per gli edifici storici

admin
115
0

Via libera dell’Amministrazione comunale di Vinci alle realizzazione di cappotti esterni per l’efficientamento energetico degli edifici storici. Grazie a una delibera licenziata dalla giunta presieduta dal sindaco Giuseppe Torchia, ora sarà più semplice la realizzazione di interventi di isolamento termico tramite la messa in opera di cappotti esterni.

“Nel nostro territorio comunale sono moltissimi gli edifici di pregio storico e architettonico che, con le norme urbanistiche attuali, non possono realizzare cappotti termici alle pareti esterne – spiega il sindaco – Ciò rappresentava un’occasione persa alla luce del Superbonus 110%. Il decreto legge n. 77/2021 ha snellito l’iter per accedere alle agevolazioni, ma era necessario un’ulteriore semplificazione a livello di regolamento urbanistico comunale. Con questo provvedimento, quindi, puntiamo a favorire la realizzazione di cappotti termici, naturalmente a condizione che siano tutelati gli elementi di pregio degli edifici e nel rispetto del loro valore storico e architettonico”.

In sostanza, per coloro che vorranno realizzare il cappotto esterno per l’isolamento termico, servirà solo la presentazione della comunicazione di inizio lavori asseverata, senza che sia più necessaria la verifica dello stato legittimo.

“Inoltre – aggiunge Torchia – per gli edifici che confinano con aree pubbliche, come strade e marciapiedi, siccome la realizzazione del cappotto porta inevitabilmente ad aumentare lo spessore delle mura verso l’esterno, abbiamo previsto la possibilità di occupare il suolo pubblico senza dover corrispondere un canone. L’occupazione è concessa a titolo gratuito”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui