Home TOP NEWS ITALPRESS Berrettini e Sonego avanzano a Londra, Giorgi e Mager Ko

Berrettini e Sonego avanzano a Londra, Giorgi e Mager Ko

60
0
LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Brillano le stelle di Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego a Londra. Il 25enne romano e il 26enne torinese hanno raggiunto Fabio Fognini, conquistando il pass per il terzo turno del singolare maschile di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, in corso sui campi in erba dell’All England Club della capitale inglese. Il numero uno azzurro, 9 del mondo e settima forza del seeding, reduce dalla finale giocata sui prati del Queen’s, ha battuto, in tre set, col punteggio di 6-3 6-4 7-6 (4), la lucky loser olandese Botic Van De Zandschulp, numero 139 del ranking internazionale. Nel match odierno l’azzurro ha messo a segno ben 20 ace. Al prossimo turno Berrettini sfiderà lo sloveno Aljaz Bedene. Il piemontese, numero 27 del mondo e 23 del seeding, a ruota, ha sconfitto, in quattro set, per 4-6 6-3 7-6 (3) 6-1, il colombiano Daniel Elahi Galan Riveros, numero 139 della classifica Atp. Ai sedicesimi di finale Sonego affronterà l’australiano James Duckworth. Saluta la capitale inglese, invece, Gianluca Mager. Il 26enne di Sanremo, numero 77 del mondo, ha ceduto di fronte all’australiano Nick Kyrgios, attualmente al gradino 60 nella classifica Atp, col punteggio di 7-6 (7) 6-4 6-4.
Eliminata anche Camila Giorgi, che si è arresa al secondo turno del singolare femminile. La tennista marchigiana, numero 62 del mondo, reduce dalla semifinale di Eastbourne, ha perso al terzo set contro Karolina Muchova. La tennista della Repubblica Ceca, 19esima forza del seeding, si è imposta per 6-3 5-7 6-3.
Fra i big, da segnalare le seconde “uscite” convincenti di Roger Federer, Alexander Zverev e Daniil Medvedev. Lo svizzero sta ritrovando il suo miglior tennis: oggi ha sconfitto il francese Richard Gasquet per 7-6 (1) 6-1 6-4. Il tedesco ha vinto nuovamente in tre set, questa volta contro lo statunitense Tennys Sandgren. Il russo ha liquidato con altrettanta scioltezza la pratica Carlos Alcaraz. Nel singolare femminile, infine, è uscita di scena Elina Svitolina, numero 3 del seeding, mentre è avanzata agilmente la prima favorita del tabellone, Ashleigh Barty, che ha piegato la russa Anna Blinkova.
(ITALPRESS).