Home Focus L’Italia batte la Spagna ai rigori e vola in finale

L’Italia batte la Spagna ai rigori e vola in finale

94
0

Continua il sogno dell’Italia e gli azzurri giocheranno a Wembley la finale di Euro 2020. Un match sofferto, quello di ieri sera, la Nazionale azzurra ha battuto in semifinale la Spagna 5-3 dopo i rigori. Dopo l’1-1 dei tempi regolamentari targato Chiesa e Morata, non cambia il parziale ai supplementari e ai rigori è decisivo l’errore proprio di Morata con Jorginho.

Adesso l’Italia dovrà vedersela o con l’Inghilterra o con la Danimarca. Stasera alle 21, infatti, si svolgerà la seconda semifinale.

E’ un primo tempo complicato per gli azzurri, gli spagnoli tentano di tenere la palla nella metà campo avversaria e la dominano. Sulle poche ripartenze, però, la Nazionale usufruisce di due occasioni clamorose, prima con Immobile e Barella che non riescono a calciare in porta. Federico Chiesa riesce invece a fare goal. Ma il pareggio arriva a 10 minuti dalla fine dei 90 minuti, per il tiro di Morata. E così si va ai supplementari ma al 120esimo ancora non si è risolto l’impasse.

Ai rigori l’Italia riesce a ottenere la vittoria tanto agognata. E ora la partita si fa dura: chi dovrà fronteggiare l’Italia a Wembley domenica? Tra Danimarca e Inghilterra quella che fa più paura è sicuramente la seconda.