Home TOP NEWS ITALPRESS Bonucci “Daremo tutto per vincere questa finale”

Bonucci “Daremo tutto per vincere questa finale”

65
0
FIRENZE (ITALPRESS) – “Pensiamo soltanto a giocare a calcio, a divertirci, a portare entusiasmo, il resto sono chiacchiere. Quel che succederà durante la partita sarà il miglior spettacolo per il calcio europeo e mondiale. Giocheremo a casa loro ma questo non ci spaventa”. Leonardo Bonucci non vede l’ora di disputare la finale di Euro2020 in programma domenica a Wembley contro l’Inghilterra. Un match che tutto il popolo azzurro attendeva dal momento in cui sono iniziati i match di qualificazione. Per tutta la retroguardia della nazionale di Mancini l’arduo compito di arginare il forte attacco inglese: “Gli attaccanti della Nazionale inglese sono fortissimi, servirà una grande attenzione della nostra linea difensiva e di tutta la squadra – ha aggiunto Bonucci -. La loro difesa è fortissima, hanno subito veramente poco, servirà astuzia per fargli gol”. Per Bonucci e compagni nelle ultime tre gare c’è stato un grande sforzo fisico, visti i supplementari con l’Austria e i rigori con la Spagna. “Zero alibi, pensiamo solo a giocare. Non c’è stanchezza, il passato ci ha insegnato molto, abbiamo avuto molto tempo per recuperare, domenica daremo tutto per vincere. Mancini ha lavorato sulla testa, ridandoci fiducia, e facendoci credere che la strada che voleva intraprendere era quella giusta – ha sottolineato il difensore della Juventus -. Poi ha messo in campo qualità e talento che ci ha agevolato nel lavoro e nel percorso”. Domenica sugli spalti dello stadio londinese anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “E’ sicuramente una grande dimostrazione di vicinanza da parte del Capo dello Stato, e per questo noi ancora una volta di più vorremmo regalare una gioia a lui ma anche a tutti gli italiani”. Infine, il centrale azzurro ha lanciato un messaggio ai tifosi: “In virtù del grande entusiasmo che ci hanno dimostrato e che abbiamo visto, dico loro – negli eventuali festeggiamenti che ci saranno dopo la vittoria – di festeggiare nelle piazze ma con il massimo del rispetto per se stessi e per il prossimo”.
(ITALPRESS).