Home SPORT ESTREMO Prima Giornata di Apnea al VERTICAL BLU 2021

Prima Giornata di Apnea al VERTICAL BLU 2021

Avatar
319
0

Oggi è stata la prima giornata della più importante competizione di apnea al mondo, Vertical Blue, sono stati stabiliti 4 incredibili record mondiali nel primo giorno di un evento internazionale di 10 giorni.

http://2021.verticalblue.net/results/?action=days

Alexey Molchanov della Russia ha mostrato pura forza e abilità con una prestazione perfetta a 126 mt. nella disciplina FIM. Con il tempo di immersione di quattro minuti e 45 secondi Molchanov ha piantato la sua bandiera come per dire che vuole vincere la competizione. “La mia immersione è andata bene, ma ho altre gare e rivali molto forti da affrontare in questa disciplina qui al Vertical Blue. Sono concentrato di aver fatto un’immersione eccellente”.

Dopo la prova di Alexey, è stata la volta delle donne che hanno dimostrato la loro eccellente preparazione stabilendo record mondiali; la pria fra tutte  l’italiana Alessia Zecchini e poi la slovena Alenka Artnik . Nella disciplina del CWT, rispettivamente,  Zecchini e Artnik hanno ottenuto prestazioni eccezionali,  115m CWT per l’italiana, e poi la slovena ha stabilito un altro record con la profondità con 118m CWT. Alessia entusiasta del suo risultato ha cosi commentato: “Mi sono davvero divertita e sono veramente contenta per il mio nuovo record mondiale, con i pochi minuti che ho avuto!” L’autoironia rifletteva chiaramente, la sua ammirazione per l’atleta slovena.

Alenka Artnik ha effettuato la sua incredibile immersione a 118 metri in un tempo di tre minuti e 26 secondi. “Oggi ero molto concentrato”, ha commentato Alenka. “Non ho dormito molto la scorsa notte e per questo sapevo che dovevo rimanere concentrata per eseguire un’immersione ad alto livello. Quando ho iniziato la mia immersione, ho pensato alla nostra cara amica Sayuri Kinoshita e le ho dedicato la mia immersione. La mia immersione era per Sayuri ed è stata per Sayuri”.

Il quarto e ultimo record mondiale della giornata è arrivato dal 25enne francese Arnauld Jerald, che è arrivato a #VB2021 per ottenere un WR (o due) bi-pinna ed era entusiasta di aver ottenuto un nuovo WR e il record personale nella sua prima apparizione al Deans Blue Hole. “Ho iniziato ad immergermi in apnea circa quattro anni fa, e nel tempo in cui ho gareggiato ho scelto specificatamente di migliorare nella categoria delle bi-pinne. Bi-fins è il mio cuore in questo momento e voglio continuare ad andare più a fondo prima di iniziare il mio viaggio in Constant Weight (CWT).” L’immersione con le bi-pinne di Arnauld è durata tre minuti e 30 secondi ha effettuato una immersione veramente impressionante.

Ci saranno altre cinque possibilità per ogni concorrente di Vertical Blue per provare a spingere i propri limiti ed esplorare quello e quanto sia possibile raggiungere nella fisiologia umana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui