Home Senza categoria Il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue torna nel Sannio e...

Il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue torna nel Sannio e programma nuovi eventi

112
0

Il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue torna nel Sannio, a Pietrelcina (Benevento) come case giver nell’ambito della iniziativa JazzINN, organizzata dalla Fondazione Ampioraggio, per presentare nel contesto di networking lento, tra innovatori e mercato, pubblico e privato la propria visione di valorizzazione della identità del territorio. Un momento importante di condivisione e creazione di nuove connessioni con vecchi partner come Donkey Commerce, con il suo nuovo progetto Localistic, e interessanti nuove conoscenze grazie alla rete di Fondazione Ampioraggio.

Il Movimento LBT TTD ha presentato “Luoghi Parlanti”TM, l’ultimo dei servizi creati per uno sviluppo collaborativo sui luoghi, in un ecosistema di innovazione fra tavoli di incontri lenti, modelli collaborativi di networking e integrazione di competenze con altre aziende, amministrazioni pubbliche, investitori, start-up e PMI innovative, centri di ricerca, professionisti e techbuyers.

“Luoghi Parlanti”TM si svolge direttamente nel territorio di riferimento ed è un vero e proprio strumento di marketing territoriale utile a tracciare, condividere ed ampliare la comprensione dei territori sia per i visitatori internazionali che locali. Attraverso i tag NFC è possibile guidare il visitatore alla scoperta del territorio indicando percorsi, aziende, attrazioni, attività, eventi, Patrimonio sulle relative pagine web. Una narrazione completamente personalizzabile ispirata alla valorizzazione del luogo a 360° che unisce il linguaggio tradizionale della fotografia al contenuto web per creare percorsi e suggerire connessioni all’interno del territorio.

“L’opportunità di tornare nel Sannio in un contesto così stimolante e di relazioni a livello nazionale rappresenta una preziosa opportunità per applicare, partendo da questo straordinario territorio, e per tutto il Sud del nostro Paese, il servizio dei “Luoghi Parlanti”TM per far crescere la consapevolezza dell’importanza delle espressioni culturali e valorizzarle partendo da un territorio con il quale abbiamo avviato una relazione intensa caratterizzata da più iniziative ed eventi nel corso degli ultimi cinque anni”– dichiara Carlotta Del Bianco Presidente del Movimento LBT TTD – e siamo lieti di poter accogliere il Sannio con la Pro Loco Samnium e tutti gli altri territori che vorranno cogliere l’opportunità a Firenze il prossimo Novembre nell’ambito dell’evento internazionale The World in Florence durante la prima delle cinque edizioni annuali”.

Il 1° Festival Internazionale delle Espressioni Culturali del mondo “The World in Florence” apre un programma quinquennale di attività internazionali per promuovere la conoscenza dei vari luoghi del mondo attraverso uno storytelling culturale che si realizza con una mostra fotografica innovativa e interattiva, con contenuti tematici relativi al rilancio delle Regioni e alla loro scoperta su www.lifebeyondtourism.org tramite tecnologia NFC.

Il progetto mira a creare un circuito di condivisione e conoscenza di Regioni in un’ottica Life Beyond Tourism® grazie ai pannelli fotografici che arriveranno a Firenze da tutto il mondo. In questo modo sarà possibile visitare virtualmente il mondo attraverso gli occhi degli abitanti e acquisire uno sguardo privilegiato sul patrimonio materiale e immateriale internazionale.

La prima applicazione di questo percorso è proposto attraverso la mostra fotografica “Florence in the world, the world in Florence” che grazie al binomio fra gli scatti fotografici inediti di Corinna Del Bianco e i contenuti di approfondimento che suggeriscono cosa vedere, mangiare, modi di dire e cenni storici racconta la città in maniera autentica e dal punto di vista di chi la vive da sempre.

La Mostra è in viaggio ed esposta presso università e istituzioni della rete internazionale e arriverà a breve anche una tappa a Benevento organizzata in collaborazione con la Pro Loco Samnium.

Ricordiamo che il Movimento LBT TTD, con la Fondazione Romualdo Del Bianco, ha donato un busto in marmo di Carrara, opera di Dino De Ranieri, raffigurante Galileo Galilei “Osservatore dei cieli” al Museo del Sannio a Benevento nel 2018, ha partecipato alla festa dell’Uva di Solopaca e organizzato un momento di presentazione conviviale dei prodotti sanniti a Firenze.

Queste e altre occasioni hanno contribuito alla creazione della pagina sul portale www.lifebeyondtourism.org dedicata proprio al territorio del Sannio come insieme di spunti per il viaggiatore a conoscere le espressioni culturali, i prodotti e le aziende del territorio che è in continuo aggiornamento su https://www.lifebeyondtourism.org/it/luoghi/il-sannio/.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here