Home Focus
146
0

Il progetto si trova nella fase di progettazione definitiva che si concluderà nel giugno del prossimo anno e, sempre nel 2022, verrà portata a termine la progettazione esecutiva, in modo da far partire le procedure di gara all’inizio del 2023 per poter dare avvio ai lavori nel gennaio del 2024.

Secondo il cronoprogramma, i lavori di costruzione di strada e ponte termineranno nel 2026.

Il progetto

Prevede la realizzazione di una nuova strada extraurbana di competenza regionale compresa fra la SGC FI-PI-LI nel Comune di Lastra a Signa e via Arte della Paglia nel Comune di Signa, per uno sviluppo complessivo di 2.750 metri, di cui 900 in viadotto con un nuovo ponte sull’Arno.

Sono inoltre previsti: la realizzazione di tre 3 nuove rotatorie (‘Lastra’, ‘San Colombano’, ‘Renai’); un nuovo percorso ciclo-pedonale di collegamento tra il Parco fluviale di Lastra a Signa in riva sinistra del fiume Arno e il Parco dei Renai (viale dell’Arte della Paglia in sinistra del fiume Bisenzio); nuovi rami di collegamento tra le viabilità esistenti in Comune di Signa e in Comune di Lastra a Signa in corrispondenza delle due nuove rotatorie di Lastra e San Colombano; un nuovo collegamento tra la nuova rotatoria ‘Renai’ e la via dei Renai (interna al Parco) e infine la realizzazione di una cassa di espansione per la tutela dal rischio idraulico (“San Colombano 2”), collocata interamente nel Comune di Lastra a Signa, in riva sinistra dell’Arno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here