Home News Una casa per il Parkinson nel Quartiere 4 con specialisti dedicati. Neurologo...

Una casa per il Parkinson nel Quartiere 4 con specialisti dedicati. Neurologo e infermieri di famiglia già in servizio

93
0

Nasce sul territorio di Firenze Casa Parkinson, il progetto per il paziente con malattia di Parkinson che da settembre sarà attivo presso il presidio territoriale Canova, nel Quartiere 4 a sud ovest della città, conosciuto come Isolotto Legnaia ma comprendente numerose frazioni. Con un progetto pilota fondato sulla multiprofessionalità in cui sono coinvolti i medici degli ospedali dell’Azienda e gli infermieri di famiglia e comunità, la persona con malattia di Parkinson riceverà presso il presidio Canova riferimenti professionali per risposte sia ambulatoriali che domiciliari alle proprie esigenze assistenziali e di socializzazione per un miglioramento globale della qualità della vita sua e del suo nucleo familiare.

Nella struttura di via Canova, in realtà, il servizio di neurologia dedicato alla malattia di Parkinson ed ai Parkinsonismi è partito a luglio e gli infermieri sono già operativi in integrazione con gli infermieri di famiglia e comunità. Nei prossimi mesi il livello di professionalità è destinato ad aumentare ancora con l’arrivo o il coinvolgimento di nuove figure professionali per costituire un approccio multidimensionale, interprofessionale e interdisciplinare che potrà contare su una rete costituita da molti professionisti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here