Home News Movimento Life Beyond Tourism, nasce il progetto “Luoghi Parlanti”

Movimento Life Beyond Tourism, nasce il progetto “Luoghi Parlanti”

511
0

Imparare a raccontare i territori, le loro eccellenze, le loro perle nascoste. Nasce con questo obiettivo l’idea dei “Luoghi ParlantiTM, l’ultimo dei servizi creati dal Movimento Life Beyond Tourism – Travel To Dialogue – realtà fiorentina che opera per la promozione e valorizzazione dei territori e delle identità locali – per dare avvio a un progetto di sviluppo collaborativo sui luoghi.

Luoghi ParlantiTM si svolge direttamente nel territorio di riferimento ed è un vero e proprio strumento di marketing territoriale utile a tracciare, condividere ed ampliare la comprensione dei territori sia per i visitatori internazionali che locali. Attraverso i tag NFC è possibile guidare il visitatore alla scoperta del territorio indicando percorsi, aziende, attrazioni, attività, eventi, Patrimonio sulle relative pagine web. Una narrazione completamente personalizzabile ispirata alla valorizzazione del luogo a 360° che unisce il linguaggio tradizionale della fotografia al contenuto web per creare percorsi e suggerire connessioni all’interno del territorio.

Del progetto si è parlato nei giorni scorsi nel Sannio, a Pietrelcina (Benevento) dove il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue è tornato come case giver nell’ambito della iniziativa JazzINN, organizzata dalla Fondazione Ampioraggio. Un’occasione  per presentare nel contesto di networking lento, tra innovatori e mercato, pubblico e privato la propria visione di valorizzazione della identità del territorio. Un momento importante di condivisione e creazione di nuove connessioni con vecchi partner come Donkey Commerce, con il suo nuovo progetto Localistic, e interessanti nuove conoscenze grazie alla rete di Fondazione Ampioraggio.

«L’opportunità di tornare nel Sannio in un contesto così stimolante e di relazioni a livello nazionale rappresenta una preziosa opportunità per applicare, partendo da questo straordinario territorio, e per tutto il Sud del nostro Paese, il servizio dei “Luoghi ParlantiTM per far crescere la consapevolezza dell’importanza delle espressioni culturali e valorizzarle partendo da un territorio con il quale abbiamo avviato una relazione intensa caratterizzata da più iniziative ed eventi nel corso degli ultimi cinque anni – dichiara Carlotta Del Bianco Presidente del Movimento LBT TTD –. Siamo lieti di poter accogliere il Sannio con la Pro Loco Samnium e tutti gli altri territori che vorranno cogliere l’opportunità a Firenze il prossimo Novembre nell’ambito dell’evento internazionale The World in Florence durante la prima delle cinque edizioni annuali».

Il capoluogo fiorentino accoglierà infatti il 1°Festival Internazionale delle Espressioni Culturali del mondo The World in Florence, organizzato dal Movimento LBT-TTD. L’evento inaugurerà un programma quinquennale di attività internazionali per promuovere la conoscenza dei vari luoghi del mondo attraverso uno storytelling culturale che si realizza con una mostra fotografica innovativa e interattiva, con contenuti tematici relativi al rilancio delle Regioni e alla loro scoperta su www.lifebeyondtourism.org tramite tecnologia NFC.

Il progetto mira a creare un circuito di condivisione e conoscenza di Regioni in un’ottica Life Beyond Tourism® grazie ai pannelli fotografici che arriveranno a Firenze da tutto il mondo. In questo modo sarà possibile visitare virtualmente il mondo attraverso gli occhi degli abitanti e acquisire uno sguardo privilegiato sul patrimonio materiale e immateriale internazionale.

La prima applicazione di questo percorso si concretizza nella mostra fotografica “Florence in the world, the world in Florence” che racconta la città in maniera autentica e dal punto di vista di chi la vive da sempre grazie al binomio fra gli scatti fotografici inediti di Corinna Del Bianco e i contenuti di approfondimento che suggeriscono cosa vedere, mangiare, modi di dire e cenni storici.Una mostra itinerante esposta nelle sedi di università e istituzioni che fanno parte della rete internazionale del Movimento. A breve arriverà anche una tappa a Benevento organizzata in collaborazione con la Pro Loco Samnium.

Un nuovo tassello nel lungo rapporto di amicizia e collaborazione fra le due realtà. Già nel 2018, il Movimento LBT TTD, con la Fondazione Romualdo Del Bianco, ha donato al Museo del Sannio a Benevento un busto in marmo di Carrara (opera di Dino De Ranieri) raffigurante Galileo Galilei “Osservatore dei cieli”. Ha poi partecipato alla festa dell’Uva di Solopaca e organizzato un momento di presentazione conviviale dei prodotti sanniti a Firenze. Queste e altre occasioni hanno contribuito alla creazione della pagina sul portale www.lifebeyondtourism.org dedicata proprio al territorio del Sannio come insieme di spunti per il viaggiatore a conoscere le espressioni culturali, i prodotti e le aziende del territorio che è in continuo aggiornamento su https://www.lifebeyondtourism.org/it/luoghi/il-sannio/.

 

Il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue

Il Movimento Life Beyond Tourism Travel to Dialogue srl è una società benefit che opera da Firenze per la promozione e valorizzazione dei territori e delle identità locali. Offre proposte di consulenza per lo sviluppo di progetti di marketing territoriale e turistico, formazione, eventi, comunicazione, relazioni internazionali. La mostra si inserisce nella cornice dell’evento internazionale Building Peace through Heritage – World Forum to Change through Dialogue 13-15 Marzo 2020 che ha ricevuto oltre 100 patrocini da tutto il mondo.Movimento Life Beyond Tourism, nasce il progetto “Luoghi Parlanti”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here