Home News Uffizi diffusi,: Importante il ruolo dell’Ambrogiana di Montelupo F.no per il direttore...

Uffizi diffusi,: Importante il ruolo dell’Ambrogiana di Montelupo F.no per il direttore Eike Schmidt

173
0

Il direttore del museo degli Uffizi Eike Schmidt , intervistato in un forum sul sito dell’Ansa, è tornato a parlare di Uffizi Diffusi e del ruolo dell’Ambrogiana.

Ha definito il Complesso di Montelupo, “il grande anello mancante fra le Ville Medicee” e ha individuato il suo recupero come uno degli elementi cardine degli Uffizi Diffusi.

Qui in base al piano dovranno essere trasferite centinaia di opere e l’Ambrogiana dovrà funzionare come motore e attrattore di un turismo delocalizzato che non si concentra solo sulle grandi città.

Per quanto riguarda lo stato dell’arte ha informato che è in corso la fase progettuale e stesura del budget necessario.

Contemporaneamente la Regione Toscana sta predisponendo un’apposita legge dedicata agli Uffizi Diffusi, grazie alla quale sarà possibile accedere a Fondi Europei.

«L’intervento del direttore degli Uffizi ha fatto il punto della situazione sul progetto Uffizi Diffusi e ribadito, se mai ce ne fosse stato bisogno, la centralità dell’Ambrogiana.
È ovvio che corre una bella differenza fra realizzare una mostra, riportare un’opera in un museo e recuperare un complesso che per oltre un secolo è stato adibito a manicomio criminale prima e a ospedale psichiatrico giudiziario poi.
Il fatto che la Regione Toscana stia redigendo una legge apposita dà la misura del valore strategico che l’operazione riveste e come essa si inserisca in una nuova visione di Toscana. Un risultato che scaturisce dal costante dialogo fra Comune, Regione Toscana e Uffizi», afferma il sindaco Paolo Masetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here