Home Vetrina Furti al femminile, due ragazze rom arrestate per aver svaligiato un appartemento

Furti al femminile, due ragazze rom arrestate per aver svaligiato un appartemento

admin
446
0

Due ragazze rom sono state arrestate dalla polizia a Firenze, sorprese mentre tentavano di svaligiare un appartamento in via Vasco de Gama utilizzando strumenti atti allo scasso. Alcuni condomini, udito il suono di oggetti metallici e un continuo via vai di passi provenienti dai piani superiori, hanno immediatamente chiamato il 113. Fulmineo l’intervento degli uomini della Squadra volante che giunti sul posto hanno colto le due donne sul fatto. Sono state bloccate dagli agenti e condotte in Questura. Presso il Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica le due rom sono state sottoposte a fotosegnalamento; una delle due che inizialmente aveva dichiarato ai poliziotti di avere 11 anni, e’ stata sottoposta in una struttura ospedaliera anche agli esami antropometrici, all’esito dei quali e’ stata accertata un’eta’ compresa tra i 14 e i 18 anni e pertanto imputabile del reato contestatole. Ventinove anni l’eta’ della sua complice. Sul luogo del tentato furto gli agenti hanno rinvenuto una borsa, di cui una delle ladre aveva cercato di disfarsi, contenente una chiave inglese ad apertura modulabile della lunghezza di 25 cm e un ritaglio in plastica solitamente utilizzato per l’apertura delle porte. Indosso alla 29enne gli agenti hanno rinvenuto un grosso cacciavite della lunghezza di 20 cm. Vistosi i segni di effrazione in corrispondenza della serratura dell’appartamento preso di mira dalle ladre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui