Home Focus Ceccarelli confermato segretario Pd. “Il tram arriverà al Duomo, sicuramente a Palazzo...

Ceccarelli confermato segretario Pd. “Il tram arriverà al Duomo, sicuramente a Palazzo Medici”. Salgono a 4 le pretendenti al dopo Nardella

admin
243
0

Andrea Ceccarelli confermato segretario del Pd cittadino in un intervista pubblicata su Repubblica/Firenze analizza la situazione politica italiana che potrebbe avere problematiche legate ad una eventuale elezione di Draghi a Presidente della Repubblica.

Lancia un messaggio preciso sulla Tramvia alla domanda se passerà dal Duomo. Confermando quello che ha recentemente il suo Sindaco. Ma su questo argomento torneremo presto.

“Ne stiamo parlando. Una cosa è certa: arriverà a palazzo Medici Riccardi”. Il confermato segretario cittadino lancia messaggi che recentemente personaggi del suo partito, molto più importanti di lui e molto più preparati sull’argomento hanno messo in dubbio. Ceccarelli dovrebbe dire con quali soldi? Con quali autorizzazioni vista la zona di pregio? Lui lo sa già. Beato lui. Allora il PD ha fatto una grande scelta nel confermarlo

Con la caduta del governo Firenze  potrebbe andare al voto trovando difficile la sostituzione di un personaggio alternativo a Draghi per tenere unito un governo di larghe intese come quello attuale. In caso di elezioni nazionali già si parla di u n Nardella già pronto a prendere la poltrona di qualche ministero. Come corre in avanti il Pd e in particolare i Nardelliani. Evidentemente Nardella si sente in grado di avere un collegio sicuro, legato ad un successo della coalizione dove si accomoderà il Pd. Se andiamo alle elezioni sarà sicura la voglia di Nardella di tornare in parlamento dopo l’abbandono su richiesta di Renzi come suo delfino. Oggi sono cambiate molte cose su questo argomento.

Negli ambienti politici cittadini sembra già partita la lotta per la successione di Nardella. Il desiderio del Pd sarebbe quello di affidare la stanza di CLemente VII ad una donna. Ad oggi sarebbero già in quattro ad aspirare alla guida di Firenze.

Cecilia Del Re, assessore a tutto ciò che si può aspirare come assessorati

Sara Funaro assessore al Welfare

Rosa Maria Giorgi attuale deputata già vicesindaca

Stefania Saccardi (Iv) attuale assessora all’agricoltura  in regione .