Home News Chiude l’Hub di Grassina per il calo delle prenotazioni

Chiude l’Hub di Grassina per il calo delle prenotazioni

admin
218
0

Chiude da lunedì 14 febbraio l’Hub di Grassina che rimarrà quindi ancora in attività fino a domani domenica 13. La chiusura dell’Hub nei locali Acli in via San Michele a Tegolaia è contestuale al calo delle prenotazioni di questo periodo con una media che in questa ultima settimana è stata di poco più di un centinaio di vaccinazioni al giorno a fronte dell’iniziale copertura di 700 dosi giornaliere. Gli utenti prenotati per la prossima settimana sono stati tutti ricontattati e ricollocati presso l’Hub Mandela.

Nel centro vaccinale di Grassina sono state effettuate complessivamente 4227 dosi di vaccino; 935 dall’inizio di febbraio ad oggi. Straordinario il lavoro svolto pur in poche settimane di apertura dalle associazioni, Croce Rossa di Bagno a Ripoli, Fratellanza Popolare di Grassina e Misericordia di Antella che si sono occupate sia dell’accoglienza che del percorso vaccinale, in stretta sinergia con Asl, Comune di Bagno a Ripoli e Società della Salute fiorentina sud est.

Nella zona fiorentina sud est rimangono in attività gli Hub di Figline e Incisa e quello di Reggello almeno per tutto il mese di marzo, pur con una riduzione di giorni e orari. L’Hub di Figline e Incisa nella zona industriale di Lagaccioni, a Figline, dalla prossima settima concentrerà l’attività nei soli giorni di venerdì e sabato in orario 8-19.