Home SPORT RALLY / ‘Ronde della Val d’Orcia’ il fascino di una gara tuttoterra

RALLY / ‘Ronde della Val d’Orcia’ il fascino di una gara tuttoterra

120
0

Ronde della Val d’Orcia, uno dei primi incontri rallystici italiani della stagione 2013.rallyIl borgo di Radicofani, uno dei luoghi più suggestivi della Toscana e cuore della competizione sarà la base logistica della manifestazione che vedrà coinvolta tutta la Val d’Orcia. La manifestazione, organizzata dalla giovane e intraprendente Radicofani Motorsport vede i migliori specialisti e le migliori vetture del fondo sterrato impegnati ad affrontare il tratto sterrato della Val d’Orcia.

Fin dagli anni Ottanta numerosi appassionati hanno solcato le strade senesi dove questo stesso tratto sterrato era utilizzato per il mitico rally mondiale di Sanremo e poi in seguito per gare di Campionato Italiano. La gara, tra le piu’ seguite del panorama rallystico italiano, si svolgerà con la classica formula prevista per le Ronde ossia la ripetizione per quattro volte del tratto di strada interessato denominato appunto Radicofani.

L’appuntamento, vista la storia dei rally, è entrato di diritto nel cuore degli appassionati. Il percorso è altamente spettacolare ma anche tecnico, uno per tutti il passaggio che sfiora il borgo senese tanto caro ad un personaggio storico e leggendario come Ghino di Tacco, che proprio a Radicofani eresse la sua roccaforte.

Numerosi sono gli equipaggi attesi che provengono da tutta l’Italia ma anche dall’estero per partecipare alla gara, ulteriormente valorizzata dall’essere valevole per la seguitissima serie Raceday Terra, ideata dalla famiglia Pirelli, che ha creduto in questo campionato mettendo in risalto il meglio dei conduttori su sterro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here