Home Economia Aumentano le famiglie in difficoltà in Toscana (dal 12 al 17%)

Aumentano le famiglie in difficoltà in Toscana (dal 12 al 17%)

admin
258
0

poveriAumentano le famiglie in difficolta’ in Toscana. E’ quanto emerge dai dati contenuti nel rapporto ‘Noi Italia’ diffuso dall’Istat. Se nel 2010 le famiglie toscane in condizioni di deprivazione sociale e materiale erano il 12% del totale (pari a circa 194.000 famiglie), nel 2011 sono aumentate di 5 punti percentuali passando al 17% del totale (pari a circa 275.000 famiglie). Contestualmente, diminuiscono le persone ”molto o abbastanza soddisfatte” della propria situazione economica, passando dal 52,4% del totale nel 2011 (1.960.000 persone) al 47,7% del totale nel 2012 (1.786.739 persone). Complessivamente, le famiglie in condizioni di poverta’ relativa nel 2011 sono il 5,2% del totale (pari a circa 84.134 famiglie), cifra piu’ o meno stabile con quella dell’anno precedente, quando le famiglie in condizioni di poverta’ relativa erano il 5,2% del totale. In Toscana aumenta anche il tasso di disoccupazione, che passa dal 6,1% del totale nel 2010 al 6,5% del totale nel 2011. Le donne hanno un tasso di disoccupazione piu’ alto degli uomini, rispettivamente pari al 7,9% e al 5,4%. Aumenta anche il tasso di disoccupazione giovanile (15/24 anni), passato dal 23,1% nel 2010 al 24,9% nel 2011. Anche in questo caso, c’e’ piu’ disoccupazione tra le donne (30,3%), contro il 21% degli uomini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui