Home News Alla faccia degli aumenti Tari, Draghi (FdI) chiede: ” Chi ha...

Alla faccia degli aumenti Tari, Draghi (FdI) chiede: ” Chi ha pagato la festicciola di Alia alle Pavoniere”

admin
129
0

“Call to action 2022″, questo il titolo della serata che si è tenuta alle Cascine ieri sera, con tanto di logo di Alia, accomodation, dj set e cena. La curiosità sorge spontanea, un po’ per la location particolare, un po’ per l’atmosfera spumeggiante con tanto di musica da discoteca”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi.

“Chiederemo – aggiunge Draghi – chi ha pagato la serata e con quale scopo sia stato organizzato l’evento, ma soprattutto se gli ospiti fossero tutti dipendenti, dal momento che all’ingresso c’era una fila per coloro che avevano il “badge” e un’altra per coloro che ne erano sprovvisti. Come consigliere di opposizione ma anche come privato cittadino sono molto curioso di sapere come vengono spesi i soldi della Tari. Ci rimarrei molto male se l’evento, organizzato dalla partecipata che gestisce la raccolta dei rifiuti – e che qualche migliaio di euro sarà pur costato – sia stato finalizzato solo a scopo ludico e magari rivolto anche ad altri che non sono nemmeno lavoratori della società. Se invece fosse tutto in regola, non ci resta che dire: una festa di Alia non si rifiuta mai”.