Home Vetrina Successo dell’orchestra del Maggio nel concerto per il Papa e Napolitano

Successo dell’orchestra del Maggio nel concerto per il Papa e Napolitano

admin
485
0

maggioUn concerto offerto dall’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede in onore di Benedetto XVI e del presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, in occasione dell’84esimo anniversario dei Patti Lateranensi. L’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, diretta dal maestro Zubin Mehta, eseguira’ la Sinfonia n.3 di Beethoven e ”La forza del Destino” di Giuseppe Verdi. ”L’evento – si legge in un comunicato dell’ambasciata – mira a suggellare idealmente quella specialissima intesa e sintonia che ha legato negli anni queste due personalita’, e che tanto ha contribuito alla stabilita’ di un Paese troppo spesso afflitto da travagliate divisioni”. ”Ho l’onore e il piacere di suonare per il Santo Padre. Il presidente Napolitano e’ gia’ stato a Firenze, per una prima, due anni fa”, ha detto il maestro Zubin Mehta alla Radio Vaticana. ”Suonare ora di nuovo per tutti e due insieme – ha aggiunto – e’ un sogno che si realizza per me. L’ultima volta che ho suonato per il Papa e’ stato quando lui era arcivescovo a Monaco: abbiamo suonato in occasione di una Messa alla quale era presente anche lui”. Ratzinger, ha detto ancora Metha, ”e’ sempre stato un grande amante di musica. In questi anni del suo Pontificato ho sempre letto dei diversi concerti ai quali e’ stato presente: naturalmente, anche io desideravo suonare per lui. Per questo sono molto impaziente: non vedo l’ora che arrivi il momento”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui