Home Focus Pitti Fragranze, salone con 160 brand evoca i 5 sensi. Ospite Gualtieri...

Pitti Fragranze, salone con 160 brand evoca i 5 sensi. Ospite Gualtieri , “The Noise”, presenterà il “Muro alchemico”

admin
210
0

I cinque sensi sono protagonisti dell’edizione numero 20 di Pitti Fragranze, il salone di Pitti Immagine dedicato al mondo della profumeria artistica internazionale, in programma dal 16 al 18 settembre alla Stazione Leopolda di Firenze.

“Stiamo preparando un’edizione concepita come un’esperienza amplificata dei sensi”, spiega Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine, illustrando i quasi 160 brand presenti a questa edizione.

A tal scopo è stato invitato Alessandro noto anche Gualtieri, noto come The Nose, autore di Nasomatto e Orto Parisi, come special guest  presenterà ‘Il muro alchemico’, un’esperienza fisica interattiva che le persone potranno vivere nei tre giorni del salone.

“Sto cercando di costruire la mia macchina alchemica – spiega lo stesso Gualtieri – per produrre la mia versione della famosa ‘sostanza’: l’obiettivo è quello di raccogliere i liquidi trasmutati dalla psiche degli esseri umani”. Per la prima volta l’alchimista inviterà altri a contribuire al suo esperimento: il fulcro dell’esperienza che Gualtieri proporrà a Fragranze è sublimare le frustrazioni attraverso un vero e proprio atto di purificazione. “Questo atto è costruito su una metodologia catartica. – spiega -. Volevo creare uno spazio per liberare le nostre emozioni represse, facendo condensare i brutti ricordi in modo che possano finalmente evaporare e liberarci”.
Tanti gli eventi in programma alla fiera, tra questi quello dell’azienda Mane che propone una conferenza sulla fragranza della rosa, fonte di ispirazione per pittori e poeti nel corso dei secoli, protagonista nei testi sacri della Cina, dell’antica India e della mitologia greca, ma anche forte simbolo di femminilità, passione e bellezza. Inoltre per la prima volta a Pitti Fragranze ci sarà l’Osmothèque, primo archivio storico dedicato al profumo con 5.000 fragranze, 800 delle quali ormai introvabili, situato a Versailles: sarà presente con un’area speciale dedicata a una selezione del suo patrimonio. Diverse anche le novità: debutterà ‘Sergio’, nuova fragranza di Laura Bosetti Tonatto, dedicata al danzatore madrileno Sergio Bernal, stella internazionale e interprete di un nuovo originale flamenco.