Home News Vauro: “Vittoria di Meloni non mi terrorizza”

Vauro: “Vittoria di Meloni non mi terrorizza”

Adnkronos
164
0

Non sono spaventato perché da 30 anni la politica non esiste più, è solo un gioco di potere”. A parlare all’Adnkronos è il vignettista Vauro Senesi, commentando il risultato delle elezioni politiche 2022 con il trionfo di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia.

“I partiti non hanno programmi. La politica ha perso la propria motivazione e la propria capacità di rappresentanza, basti vedere il tasso record di astensione. Giorgia Meloni non mi terrorizza: credo sia di formazione fascista ma come si è visto chi la fa da padrone in questo ceto politico è l’opportunismo. Lei infatti ha dimostrato di essere atlantista, europeista, a favore delle armi all’Ucraina. Credo che la mediocrità e l’incapacità siano le caratteristica di tutto il ceto politico”, aggiunge.