Home Vetrina Il ritorno di Diego Della Valle a Firenze per dare la carica...

Il ritorno di Diego Della Valle a Firenze per dare la carica alla squadra

admin
417
0

DiegoDellaValleNon visitava la squadra dalla vigilia della partita vinta a Milano col Milan l’anno scorso, non aveva mai visto la nuova struttura del centro sportivo dei Campini e mancava da Firenze da tempo immemore. Aveva promesso a tutti che presto sarebbe tornato e oggi Diego Della ha mantenuto la parola data e si ripreso la
sua Fiorentina. Mister Tod’s è sbarcato a Firenze e ha incontrato la squadra di Montella, parlando a tutti i giocatori e al tecnico. Un modo per dare la carica prima della sfida di Torino contro la Juventus , dicendo ai giocatori e al mister che la gara contro i bianconeri è importantissima e che va affrontata senza paura, ma anche che, in caso di sconfitta, non bisogna abbattersi e continuare sulla strada intrapresa in questa stagione, che sta dando grandi soddisfazioni alla città e alla proprietà.

DiegoDellaValle Violachannel3Questa la sintesi del discorso fatto ai gigliati e, dopo l’incontro, un raggiante Andrea Della valle si è concesso ai microfoni di Sky, entusiasta per il ritorno del fratello al fianco della Fiorentina: “Diego è un grande motivatore – ha detto Adv – e oggi ha voluto lanciare il suo messaggio alla squadra. E’ un be segnale a tutto il gruppo il suo ritorno. Ho incontrato anch’io i ragazzi, sono concentrati e sono certo che faranno bene. La rivalità con la Juventus e solo una rivalità sul campo e altri tipi di polemiche sono state già chiuse da mesi. Mi auguro che i nostri tifosi possano divertirsi domani perché sono certo che i nostri ragazzi daranno il massimo”.
Diego e Andrea Della valle si sono intrattenuti a pranzo con i giocatori e hanno accompagnato la squadra fino alla partenza in pullman. Insomma, la proprietà ha svolto il suo compito, dando la carica. Adesso tocca alla Fiorentina dimostrare che il messaggio è stato recepito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui