Home News Presentato il calendario storico dei Carabinieri 2023 dedicato all’ambiente

Presentato il calendario storico dei Carabinieri 2023 dedicato all’ambiente

admin
118
0

Una scelta ponderata e ben considerata quella di dedicare  all’ambiente il Calendario storico dei Carabinieri 2023, presentato oggi dal conduttore Amadeus all’Auditorium di Roma a livello nazionale. A livello metropolitano ad illustrare alla stampa locale i temi principali  è stato chiamato il maggiore  Piergiorgio Rosa, comandante del nucleo radiomobile del reparto operativo  dell’area metropolitana.

“Giunto alla 80esima edizione, avrà una tiratura di 1,2 milioni di copie, di cui oltre 16.000 in nove altre lingue.- ricorda il maggiore Rosa –  Il progetto – che porta la firma dell’agenzia Armando Testa – racconta in 12 tavole artistiche l’azione dei Carabinieri a difesa dell’ambiente e del territorio del Paese. Le tavole sono accompagnate da 12 storie di impegno e tutela ambientale firmate dal giornalista e scrittore Mario Tozzi”.

Per la prima volta sarà rappresentato con un completo ecosistema digitale che comprende un sito web dedicato www.calendario.carabinieri.it e un’opera d’arte Nft (il Non fungible token è il certificato di proprietà di un’opera digitale). L’Nft trasforma la copertina in un’opera hi-tech disponibile in 10 esemplari autenticati, che saranno poi venduti in coppia con una stampa speciale della copertina in edizione limitata.

Il ricavato verrà devoluto alla struttura complessa di pediatria oncologica dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano.
Oltre al Calendario, pubblicata anche l’Agenda che, affidandosi a scrittori ‘in house’ – punta a mettere in risalto la bellezza delle stagioni, come dono della Natura, presentando quattro marescialli diversissimi fra loro, che rievocano “I Racconti del maresciallo” di Mario Soldati e trasformano l’Agenda dell’Arma 2023 in una sorta di “diario del maresciallo”.

“Il Calendario dedicato all’ambiente – ha concluso il maggiore Rosa – arriva nel momento più significativo con la sezione dei Carabinieri forestali che è riuscita in poco tempo ad essere parte integrante nella salvaguardia e controllo del territorio”

Il calendario 2023 Costa solo 2,5 euro e parte del ricavato sarà dedicato alle persone più bisognose.