Home Ultim'ora Bari, spara e ferisce gravemente la compagna poi si toglie la vita

Bari, spara e ferisce gravemente la compagna poi si toglie la vita

Adnkronos
67
0

(Adnkronos) – Tragedia in un’abitazione di Cassano delle Murge, Comune a circa 30 chilometri da Bari. Un 20enne albanese è stato trovato morto nell’abitazione dove conviveva con la fidanzata di 18 anni, anche lei straniera, originaria del Marocco, trovata gravemente ferita.  

Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, si tratterebbe di un caso di tentato omicidio e di suicidio: sarebbe stato il ragazzo a sparare alla compagna con una pistola, colpendola in pieno petto, e poi con la stessa arma si sarebbe tolto la vita. La ragazza è stata trasportata in ospedale, in gravissime condizioni. La prognosi è riservata. Il movente è ancora da comprendere.