Home Ultim'ora Prima alla Scala 2022, protesta centri sociali e sindacati in piazza

Prima alla Scala 2022, protesta centri sociali e sindacati in piazza

Adnkronos
96
0

(Adnkronos) – Sindacati e centri sociali sono scesi in piazza della Scala per protestare contro il carovita e le politiche de governo in occasione della serata inaugurale del Teatro alla Scala, con la prima che aprirà la stagione 2022/23 con l’opera russa Boris Godunov. Alcune decine di rappresentanti del collettivo studentesco Cantiere e dei centri sociali hanno inscenato un piccolo corteo partito dalla Galleria Vittorio Emanuele per arrivare davanti a Palazzo Marino, sede del Comune, esibendo uno striscione con la scritta ‘Casa reddito diritto – people before profit’. In seguito, i manifestanti hanno acceso un fumogeno davanti Palazzo Marino urlando “We are unstoppable, Another world is possible”. Presenti in piazza anche i sindacati di Usb, Adl Cobas, e diversi curiosi e cittadini appoggiati alle transenne, mentre a presidiare la piazza sono presenti polizia, carabinieri e reparti antisommossa.