Home Magazine Il Chianti Classico presenta il nuovo logo e la nuova tipologia ‘Gran...

Il Chianti Classico presenta il nuovo logo e la nuova tipologia ‘Gran selezione’

admin
347
0

Chianti-ClassicoUn restyling del logo con un rinnovato Gallo Nero, più moderno e accattivante per dare ancor più risalto e identità al Chianti Classico, ma anche una nuova tipologia di vino, la ‘Gran selezione’, che si affiancherà alla Riserva e all’annata base, ponendosi al top di gamma. Queste le novità dovute al riassetto della denominazione operata dal Consorzio del Chianti Classico e presentate oggi a Firenze durante ‘Classico Collection’, l’anteprima delle nuove annate. Il nuovo marchio, realizzato dallo studio milanese di design Robilant & Associati, propone un’immagine più accattivante, semplice e simbolica del logo del Chianti Classico concentrandosi sugli elementi identitari del Gallo che adesso ha la testa alta e il becco aperto, la coda piu’ folta di piume, e il petto piu’ prominente. E’ stata eliminata anche la pergamena centrale che ‘contiene’ il simbolo del gallo, e sostituita con uno sfondo bianco a raggiera. Il restyling e’ intervenuto anche sul cerchio rosso di contorno (prima richiamava la ceralacca), semplificandolo e modernizzandolo, per dare maggiore risalto alla figura centrale. ”Oggi si chiude un percorso – ha commentato il presidente del Consorzio Sergio Zingarelli – iniziato piu’ di due anni fa con il preciso intento di rilanciare la denominazione, attraverso una serie di modifiche al disciplinare, finalizzate ad assecondare quell’innalzamento qualitativo del prodotto conseguito dai nostri vini negli ultimi anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui