Home Ultim'ora Ita, Lufthansa presenta offerta per acquisizione quota minoranza

Ita, Lufthansa presenta offerta per acquisizione quota minoranza

Adnkronos
75
0

(Adnkronos) – “Deutsche Lufthansa AG sta cercando di acquisire una partecipazione nel vettore nazionale italiano ITA Airways (Italia Trasporto Aereo S.p.A.). Inizialmente, verrà definito l’acquisto di una quota di minoranza e saranno concordate opzioni per il successivo acquisto delle azioni rimanenti. In data odierna, il Gruppo Lufthansa ha presentato una lettera di intenti al Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano”. Ad annunciarlo è Lufthansa in una nota.  

“Qualora entrambe le parti decidano di firmare il memorandum d’intesa, ulteriori negoziati e discussioni – prosegue la compagnia – saranno condotti su base esclusiva. Gli ulteriori colloqui di approfondimento andranno quindi a concentrarsi principalmente sulle forme e modalità del possibile investimento azionario, sull’integrazione commerciale e operativa di Ita nel Gruppo Lufthansa e sulle sinergie che ne deriveranno. Nell’eventualità di un raggiungimento di un accordo contrattuale, l’effettiva attuazione sarà soggetta all’approvazione delle autorità competenti”.  

“Per il Gruppo Lufthansa, l’Italia rappresenta il mercato più importante al di fuori dei mercati domestici e degli Stati Uniti. La volontà di integrare Ita Airways all’interno delle compagnie del Gruppo risiede nel forte interscambio del Paese a livello globale, tramite viaggi d’affari e privati, nella sua forte economia orientata all’esportazione e nel suo essere uno dei luoghi turisticamente più attrattivi in Europa”, si sottolinea Lufthansa nella nota.  

AIR FRANCE-KLM – Dal canto suo “Air France-Klm ha informato il governo italiano che il gruppo non presenterà un’offerta per l’acquisizione di una quota del capitale di Ita Airways”. Il decreto del 22 dicembre 2022, spiega un portavoce del gruppo franco-olandese interpellato dall’Adnkronos, “richiede da parte delle compagnie che partecipano alla gara di acquistare la maggioranza delle azioni Ita rese disponibili a ogni tappa della privatizzazione e, a conclusione, di detenere la maggioranza del capitale di Ita alla data in cui uscirà completamente il governo italiano dal capitale. Air France – Klm sottolinea – aveva in precedenza preso parte al processo avviato per la privatizzazione di Ita in quanto membro di un consorzio che includeva Delta Air Lines e Certares e intendeva partecipare al processo solo in quanto partner commerciale potenziale”. 

“Air France-Klm continuerà a seguire con attenzione il processo di privatizzazione” di Ita Airways e “ribadisce il suo forte interesse al mantenimento di rapporti commerciali” con la compagnia italiana “membro dell’alleanza Skyteam”, afferma il portavoce.