Home Vetrina Un grande parco pubblico al piazzale Michelangelo dedicato a Luzi

Un grande parco pubblico al piazzale Michelangelo dedicato a Luzi

admin
302
0

luzi1Un grande parco pubblico, che verra’ dedicato al poeta Mario Luzi, sara’ realizzato nell’area dove attualmente si trova il campeggio del Piazzale Michelangelo. E’ quanto si prevede in una delibera approvata dalla giunta comunale. Il sindaco Matteo Renzi ha commentato con soddisfazione l’approvazione dell’atto, sottolineando come ”il sogno del poeta fiorentino Mario Luzi possa finalmente diventare realta”’. Il sindaco Renzi, inoltre, ha evidenziato che per i fiorentini e per i turisti ”il parco sara’ un altro luogo importante e di pregio che si aggiunge alla bellezza che la citta’ gia’ offre”. Nell’atto approvato dalla giunta si ribadisce la ”valenza di interesse pubblico” del recupero della disponibilita’ dell’area oggi adibita a campeggio, promuovendo tuttavia progetti per la ricettivita’ turistica extralberghiera attualmente offerta dal campeggio, attraverso ”l’apertura di simili strutture turistico-ricettive in altre zone della citta”’. Nella delibera, proposta dall’assessore al turismo, si da’ mandato alle direzioni competenti di Palazzo Vecchio (Cultura, Turismo e Sport e Patrimonio immobiliare) di concordare con l’attuale gestore del campeggio la riduzione dell’area in concessione, adibendo all’uso pubblico la porzione dell’area cosi’ liberata e provvedendo alla conseguente riduzione del canone di concessione e al prolungamento della scadenza del contratto per non piu’ di 4 anni.

La giunta comunale incarica, inoltre, la direzione Urbanistica di provvedere al rilascio delle autorizzazioni necessarie ”per la realizzazione – si legge nell’atto -, in via temporanea, di aree di sosta attrezzata per camper e caravan nell’area posta in fregio al viale G. Dalla Chiesa in attesa della definizione dell’assetto urbanistico della zona”. Nella delibera, comunque, si indica che l’attuale funzione di campeggio per tende debba essere mantenuta nell’area fino al 31 ottobre 2013, anche in vista dei Mondiali di Ciclismo e della conclusione della stagione estiva. Sempre con la delibera, infine, si incarica la direzione Ambiente di provvedere alla riqualificazione, al mantenimento e all’apertura al pubblico dell’area dimessa dalla funzione ricettiva, collegandola in modo funzionale all’adiacente Giardino dell’Iris. Soddisfazione per l’approvazione della delibera e’ stata espressa anche dall’Assessorato al turismo, sottolineando che la realizzazione del parco al posto del campeggio non andra’ ad incidere su questa tipologia di offerta di ospitalita’ turistica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui