Home MAGAZINE Sequestrate 30.000 borse false importate dalla Cina

Sequestrate 30.000 borse false importate dalla Cina

91
0

La Guardia di Finanza di Firenze ha sequestrato 30.051 borse provenienti dalla Cina di noti marchi di griffe internazionali. Valore sul mercato: circa 900.000 euro. L’operazione portata a termine dalle fiamme gialle ha consentito di appurare che le borse erano importate dalla Cina da due imprese gestite da altrettanti cittadini cinesi. La merce, acquistata per pochi euro, erano destinate al mercato italiano dei venditori abusi, per lo piu’ nord africani che operano nel centro storico fiorentino e nell’intera provincia. I finanzieri sono arrivati al magazzino delle due imprese a seguito del monitoraggio del settore della contraffazione e seguendo i canali di approvvigionamento degli ambulanti che vendono ai clienti finali merce contraffatta. I due titolari degli esercizi commerciali sono stati denunciati all’autorita’ giudiziaria per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here