Home Ultim'ora Udicon, Martina Donini è il nuovo Presidente nazionale

Udicon, Martina Donini è il nuovo Presidente nazionale

Adnkronos
90
0

(Adnkronos) – L’Assemblea Nazionale di Udicon (Unione per la Difesa dei consumatori) ha eletto oggi all’unanimità il nuovo Presidente, Martina Donini. “Udicon è una delle Associazioni dei consumatori più rappresentative d’Italia, è per me quindi un onore ricoprire questo ruolo. Ringrazio tutti i delegati per questo importante segnale di fiducia. La giornata odierna non segna l’inizio di una nuova stagione consumeristica dell’Udicon, ma il proseguimento e il consolidamento del lavoro avviato dal suo fondatore, Denis Nesci che ha portato l’Associazione a contare quasi 100.000 iscritti in tutta Italia. Continuerò il lavoro svolto dalla Presidenza facendomi portavoce delle istanze dei consumatori nelle sedi istituzionali”, commenta la neo-presidente dell’Unione per la difesa dei consumatori, Martina Donini. 

L’associazione cambia volto quindi ma senza grandi stravolgimenti. L’obiettivo dei prossimi 5 anni resta immutato: tutelare e assistere i consumatori, promuovendo progetti e iniziative in ambito sociale. Nel corso della IV Assemblea Nazionale Udicon, dal titolo “Next Generation Consumers – Il lavoro di oggi, il futuro di domani”, sono state affrontate tematiche diventate delle priorità nell’agenda dei consumatori, quali la transizione digitale e la sostenibilità, elementi che ormai sono l’essenza di una società in continua evoluzione, così come lo è anche il consumerismo italiano che potrebbe subire, da qui a breve, una rivoluzione. 

“Qualche settimana fa, in occasione della celebrazione della giornata mondiale dei diritti dei consumatori, abbiamo avuto la conferma che finalmente il Governo ha riconosciuto l’importanza del nostro ruolo, ma soprattutto della figura del consumatore”, ha aggiunto Donini. “Ci troviamo in un momento storico molto particolare in quanto la proposta di legge che mira a elevare a rango costituzionale la tutela del consumatore è un passo in avanti che può portare soltanto vantaggi all’intero sistema Paese. Spero che si arrivi in tempi stretti all’approvazione di questa proposta così che i consumatori si sentano ancor più tutelati”, conclude.