Home Magazine Cinema, The front line vince il Koren Film Festival Fest

Cinema, The front line vince il Koren Film Festival Fest

admin
365
0

korea filmGli avevamo dedicato un articolo poco tempo fa ed è stata proprio la pellicola di Jang Hun sulla guerra tra Corea del nord e del sud ad accaparrarsi il premio della critica. Le tematiche trattate, che risaltano le assurdità del conflitto in contrapposizione con l’umanità dei suoi personaggi, hanno fatto breccia tra la selezionata giuria che lo ha acclamato a man bassa. Per la sezione ‘Independent Korea’ (film low budget e poco distribuiti) si aggiudica il premio per il miglior film ‘Pluto’ di Shin Sun-won (la prima regista donna presente al Festival) “per la freschezza – si legge nella motivazione della giuria – con cui la regista ha saputo descrivere la nuova generazione sospesa fra la fatale competizione e la paura di perdere il futuro”. I cineamatori non devono aspettare molto per un altro evento dedicato alla loro passione dato che dal 3 all’ 8 aprile arriva a Firenze un altro festival dedicato al cinema medio orientale. Film middle east now, questo il nome dell’evento, porta nel capoluogo fiorentino la “primavera artistica” di un territorio in mutazione e alle prime esperienze di democrazia dopo un decennio di conflitti. Molto attesi dalla critica sono il film/documentario di David Jill “Kabul at work” incentrato sulla voglia di ricominciare dei cittadini Afghani e “Greenhouse Film” dove Abeer Zeibak Haddad analizza con occhio lucido la situazione delle donne mediorentiali.

GL Caramelli

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui