Home FIRENZE FUTURA Baggio aggredito e rapinato da banditi durante la partita dell’Italia

Baggio aggredito e rapinato da banditi durante la partita dell’Italia

admin
46
0

La rapina ad Altavilla Vicentina ieri sera durante Italia-Spagna, indagini in corso. Almeno cinque le persone armate entrate nell’abitazione mentre Baggio era in casa con la famiglia. Lo sportivo colpito alla fronte con il calcio di una pistola

Rapina a casa di Roberto Baggio, ad Altavilla Vicentina, ieri sera durante la partita degli Europei Italia-Spagna. Al momento – spiegano i carabinieri all’Adnkronos – si sta lavorando per ricostruire l’esatta dinamica della rapina e per quantificare il bottino.

Secondo quando riferiscono siti locali un gruppo di almeno cinque persone armate è penetrato nella villa del calciatorein quel momento Baggio era in casa con la famiglia e, secondo alcune ricostruzioni, avrebbe cercato di fermare i malviventi. Uno di questi tuttavia lo avrebbe colpito sulla fronte con il calcio di una pistola. La famiglia Baggio quindi sarebbe stata chiusa in una stanza mentre la banda razziava la villa in cerca di denaro e oggetti preziosi. A dare l’allarme lo stesso ex calciatore, riuscito a sfondare la porta e a contattare i carabinieri. Quindi Baggio è stato portato al vicino pronto soccorso di Arzignano, dove gli sarebbero stati applicati alcuni punti di sutura.

L’ex calciatore è già stato dimesso ed è tornato nella villa dove i Carabinieri del nucleo operativo di Vicenza stanno svolgendo le indagini e i rilievi per risalire ai malviventi. E’ stato confermato che si sia trattato di un’azione durata all’incirca 40 minuti: i militari stanno ora controllando i filmati di videosorveglianza sia della casa di Baggio sia quelli dell’intera zona.