Home VETRINA Infermiera peruviana trovata morta nella sua abitazione

Infermiera peruviana trovata morta nella sua abitazione

admin
31
0

 Una donna di 65 anni di nazionalità peruviana è stata trovata senza vita nella camera da letto della sua abitazione di Firenze. L’allarme è stato lanciato prima dell’alba di stamani dal nipote minorenne che viveva insieme a sua nonna, un’infermiera. Il ragazzo è stato poi accompagnato al pronto soccorso.

Sulle cause del decesso della donna gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, inclusa quella di un omicidio. Le indagini sono affidate alla polizia di Stato, che ha effettuato un sopralluogo anche con la Scientifica e con la squadra mobile.

L’abitazione della 65enne, al primo piano di un condominio alla periferia nord di Firenze, è stata raggiunta anche dal medico legale e dal magistrato di turno. La salma è stata rimossa poco prima di mezzogiorno.

I vicini per la gran parte non avrebbero udito rumori anomali provenire dall’apprtamento. Solo uno avrebbe riferito di aver percepito movimenti intorno alle due del mattino. Il nipote ha dato l’allarme alcune ore dopo: verso le 5,30.