Home NEWS Prato / Riunione di boxe ai giardini contro il bullismo

Prato / Riunione di boxe ai giardini contro il bullismo

admin
40
0

Ai Giardini della Passerella si è svolta una riunione di boxe organizzata dalla Pugilistica Pratese con numerosi incontri dilettanti e in questa occasione la serata era contro il bullismo. “Si questa volta abbiamo dato voce al tema della Boxe contro il bullismo – spiega il maestro fausto Talia- abbiamo scelto per questa splendida serata di boxe e per noi è stata la prima volta la location dei giardini della passerella e ancora una volta i sostenitori della nobile arte hanno risposto con caloroso affetto e c’era davvero tanto pubblico”.

La serata ha visto Iniziare a salire sul ring i 3 match di gym boxe e a seguire ci sono stati 9 incontri dilettanti dove i ragazzi della Pugilistica Pratese hanno dato il massimo tirando fuori un gran carattere con grande soddisfazione dei maestri. “Siamo fieri di aver dato la possibilità a ben 12 nostri atleti di salire sul ring e di confrontarsi – continua Talia – si allenano costantemente e bisogna avere a un certo punto un avversario vero per capire se quello che è stato fatto è corretto o va modificato.

E’ stato molto bello vedere il tifo del pubblico ed esultare per un colpo tirato bene o una bella difesa significa che chi viene a vedere comprende cosa significa salire sul quadrato e combattere”. Ogni riunione un tema importante dalla violenza contro le donne, donare il sangue e adesso il bullismo “Noi siamo un’associazione sportiva e vogliamo dare ai ragazzi e alle ragazze che vengono da noi dei valori – conclude Talia – questi temi sono davvero complementari alla boxe perchè la violenza sulle donne è davvero una tematica fondamentale e noi vogliamo far comprendere cosa significa, donare il sangue è aiutare gli altri e e adesso può servire ad altre persone ma potrebbe essere utile anche a noi stessi e infine il bullismo giovanile è una piaga che nasce proprio perchè mancano associazioni che fanno un lavoro come il nosro. E’ giusto rimanere legati a temi così fondamentali nella crescita”

Vezio Trifoni