Home MAGAZINE Senza lavoro, si getta sotto un treno

Senza lavoro, si getta sotto un treno

201
0

Bloccato il traffico da Firenze a Bologna per un incidente che ha visto protagonista un uomo che si sarebbe gettato sotto un treno.

Aveva perso il lavoro da alcuni mesi un uomo di 42 anni che questa mattina si è suicidato gettandosi sotto un treno nei pressi della stazione di Il Neto, nel comune di Sesto Fiorentino. Era un dirigente d’azienda che aveva lavorato per alcune societa’ toscane. Dopo aver perso il lavoro, secondo quanto si e’ appreso, soffriva di depressione. Lascia la moglie e una figlia di 13 anni. L’uomo, residente in provincia di Firenze, si sarebbe suicidato, stamani poco prima delle 9, gettandosi sui binari al momento del passaggio del convoglio, un treno fuori servizio diretto a Prato. Sul posto sono intervenuti polfer, vigili del fuoco e personale inviato dal 118. In seguito all’accaduto, si spiega da Fs, tre convogli regionali sono stati cancellati sulla linea Firenze-Prato-Lucca e altri sei treni, sempre regionali, hanno subito ritardi fino a 40 minuti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here