Home Vetrina Bersani affida a Sposetti le risposte agli attacchi di Renzi. Anche Di...

Bersani affida a Sposetti le risposte agli attacchi di Renzi. Anche Di Pietro nell’occhio del ciclone

81
0

“Renzi?  E’ quello che sostiene di essere iscritto al mio stesso partito e poi tutti i giorni dice del Pd tutto il male possibile. Quando ogni giorno si alza, si mette davanti allo specchio, si guarda e pensa a come insultare il Pd, il suo segretario e i suoi dirigenti. Mi domando perché non sceglie un altro partito”. Così Ugo Sposetti, senatore del Pd ed ex tesoriere dei Ds, alla Zanzara su Radio 24. Si legge che Renzi vorrebbe abolire il finanziamento pubblico ai partiti e per Sposetti “Renzi dice che i partiti non devono prendere finanziamenti e poi leggo dai giornali che avrebbe preso soldi da Lusi, lo dicono tutti i giornali. Ma sinceramente di quello che dice Renzi non mi importa. Piuttosto è Bersani che porta la croce, sopportandolo. Invece di fare 12 stazioni, ne fa 24”- continua Sposetti a Radio 24. “Chi nel Pd non vuole i rimborsi elettorali sono ragazzi e ragazze che non sanno come vive un partito e come si fa la politica. Se fossi in Renzi mi dedicherei di più a fare il sindaco diFirenze, e invece si mette a pensare a queste cose e combina troppi pasticci”. L’ex tesoriere Ds ne ha anche per Beppe Grillo: “Quando faceva tv mi piaceva, – dice ancora alla Zanzara – ora gli è presa la voglia di fare il comico-politico o politico-comico, ma passerà anche lui. Perché ci dobbiamo preoccupare di Grillo? Gli elettori sono sempre più intelligenti dei sondaggisti”. Poi Sposetti attacca anche Antonio Di Pietro: “La lista degli ipocriti sui finanziamenti alla politica è lunga – conclude a Radio 24 – però in testa potrebbe starci benissimo Di Pietro. Quando c’è lui, passo veloce e vado avanti. Non lo considero. E’ un uomo di destra fino al midollo, più a destra di Renzi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here