Home Vetrina Contadini mentre arano il campo scoprono il cadavere di una donna. Ipotesi...

Contadini mentre arano il campo scoprono il cadavere di una donna. Ipotesi omicidio?

158
0

donna prato1Ieri pomeriggio due contadini, mentre stavano arando un campo a Prato, hanno scoperto il cadavere sepolto di una donna. Da una prima analisi fatta dal medico legale emerge che il corpo sarebbe rimasto sotto terra per alcuni mesi. Il cadavere non presenta segni di riconoscibilità, anche se si scorgono brandelli di vestiti femminili. La corporatura, piuttosto minuta, farebbe pensare ad un’età fra i 20 e i 40 anni.

Per trovare il resto è stato sufficiente scavare per nemmeno mezzo metro: lì i carabinieri hanno portato alla luce il corpo decomposto, che si presume femminile perché indossava i collant ed è di corporatura minuta. Vicino alla testa i resti di un sacco di plastica. Per il resto è buio totale. Forse la vittima di un omicidio, forse «solo» l’occultamento di un cadavere, magari quello di una clandestina morta per cause naturali mentre era al lavoro in una delle centinaia di aziende dell’area del Macrolotto, distante poche centinaia di metri dal luogo del ritrovamento.
Fino al tardo pomeriggio i militari, il sostituto procuratore Lorenzo Gestri e gli uomini della Misericordia hanno cercato di capirci qualcosa. I due contadini che hanno ritrovato il corpo sono stati portati in caserma per essere sentiti, il terreno è stato transennato.

La sorpresa per i due contadini è arrivata verso le 14 quando il contadino che era sul trattore ha visto qualcosa che usciva dal terreno. Era un piede. Così sono stati avvertiti i carabinieri di Iolo e sono iniziate le ricerche   vere scavando in profondità trovando un corpo in forte decomposizione.  Si ritiene che a parte il fisico sia di una donna in quanto indossava un collant

Appena scoperto il cadavere e avvertito il comando regionale dei Carabinieri  le caserme di mezza Toscana si sono allertate e hanno chiesto al comando di Prato di essere tenuti informatiper avere prima possibile informazioni utili e le risultanze dell’autopsia che sarà eseguita  a Pistoia, per compararle con le schede delle donne scomparse negli ultimi tempi.

Un cadavere che potrebbe venire da lontanto perché a Prato, non ci sono denunce di donne scomparse che siano compatibili con questo ritrovamento; l’unico caso riguarda un’anziana che manca da casa da sabato scorso, sparita nel nulla dopo essere andata alla messa dalla parte opposta della città rispetto a Iolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here