Home Starbene / Gusto Iniziative in Provincia dal 29 aprile per valorizzare il turismo enogastronomico

Iniziative in Provincia dal 29 aprile per valorizzare il turismo enogastronomico

233
0

agriturismoLa Provincia di Firenze vara un mese di iniziative per valorizzare il turismo agro alimentare. Dal 29 di aprile, e per tutto il mese di maggio le Aziende e le associazioni vincitrici del Premio ‘Un futuro da coltivare’, appendice del Progetto Terre Fiorenti, saranno ospitate a turno nell’Ufficio Informazioni Turistiche di via Cavour, a Palazzo Medici Riccardi.
L’apertura sarà affidata all’Associazione “Strada del marrone del Mugello di Marradi”, vincitrice del concorso nella sezione “Turismo rurale”, che si proporrà al pubblico il 29 e il 30 aprile. L’Associazione è stata premiata per aver dato vita a un sistema turistico a vocazione internazionale, che valorizza il patrimonio agricolo e culturale, le realtà imprenditoriali locali e le tradizioni del territorio.
Con il Progetto “Terre Fiorenti”, conclusosi i primi di marzo, si è voluto dare visibilità alle tante buone pratiche, in tema di agricoltura civica, presenti nel territorio toscano, rivolgendosi a giovani imprenditori agricoli e a quelli interessati ad un primo insediamento, ad aziende agricole, a operatori e amministratori del settore agricolo e sociale, ai portatori di progetti e di iniziative innovative, ai consumatori, alle associazione e alle comunità locali.
Il premio “Un futuro da coltivare” ha fatto emergere alcune tra le pratiche di agricoltura multifunzionale più interessanti attive in Toscana. “Con questa iniziativa – ha spiegato l’assessore della Provincia di Firenze, Pietro Roselli – vogliamo dar valore ai risultati ottenuti in questi anni dalle imprese agricole multifunzionali e accendere un faro sulle tante pratiche virtuose in tema di agricoltura civica e sociale, tentando di avvicinare i flussi turistici a questa bella realtà del nostro territorio”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here