Home Senza categoria Fabio Frandi: "Dall'alto è stata decretata la fine della Fiorentina Nuoto"

Fabio Frandi: "Dall'alto è stata decretata la fine della Fiorentina Nuoto"

548
0

bellarivaIl presidente della Fiorentina Nuoto, Fabio Frandi ha tenuto questa mattina, a Bellariva,  una conferenza stampa per ricordare che l’amministrazione comunale ha deciso di non rinnovare il contratto di 4 anni per la gestione della struttura. Alla presenza di alcuni candidati alle prossime amministrative tra cui i Campioni del Mondo Gianni de Magistris e Gaia Naldini, nonché la dirigenza della Canottieri Comunali, oltre ai vertici della Società che tre giorni orsono ha vinto il ricorso al TAR per l’inammissibile assegnazione della Piscina di San Marcellino ai primi classificati (Aquatica, Firenze Pallanuoto & C.)  il Presidente Frandi, rammaricato per la fine ingloriosa della Fiorentina Nuoto, ha fatto la storia dell’azione  del Comune di Firenze, con una regia, secondo Frandi dell’attuale vicesindaco e candidato Dario  Nardella  per arrivare ad assegnare al atri Bellariva:
Ecco la nota di Frandi
 1) 2007 – una regola inammissibile nel nuovo bando per impedire solo alla Fiorentina Nuoto di mantenere la piscina storica.
2) con una manovra irregolare toglie l’impianto anche alla Fiorentina Waterpolo.
3) consente l’azzeramento dello straordinario vivaio del nuoto e della pallanuoto della Fiorentina Nuoto (250 tesserati).
4) viene meno alla linea positiva del suo predecessore vicesindaco Stefania Saccardi.
5) Tra una settimana consegna Bellariva ad un soggetto transitorio, con la Fiorentina Nuoto che aveva messo in pari le rate per vecchi canoni, oltretutto coperte da una fideiussione aggiornata 6 mesi prima della revoca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here