Home Vetrina Tutta la vicenda su www.dilettantitoscana.it Iniziativa per ripartire dalla terza categoria

Tutta la vicenda su www.dilettantitoscana.it Iniziativa per ripartire dalla terza categoria

77
0

Né in Promozione né negli juniores regionali. La Rondinella San Frediano semplicemente non esiste più nei campionati dilettantistici toscani. Fallito, in un certo senso, il tentativo di mediazione proposto dal presidente dei biancorossi di San Frediano e presentato al Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti dopo la il mancato versamento entro le 12,30 di oggi sulle quote di iscrizione ai campionati di competenza.

Un appello per rivedere subito in campo i colori della Rondinella. E per vederli al campo delle Due Strade, storica sede delle partite interne dei biancorossi. In tanti, all’indomani della mancata iscrizione della società al campionato di Promozione e Juniores regionali, simpatizzanti, tifosi, ex calciatori e dirigenti, si sono mosso per chiedere alla Federazione la possibilità di disputare fin da subito il campionato di Terza Categoria di Firenze.

“Noi tifosi della Vecchia Guardia Rondinella, ci rivolgiamo direttamente all’assessore allo sport di Firenze e alla Federazione italiana Gioco Calcio dopo la mancata iscrizione al campionato di Promozione della San Frediano Rondinella. Stiamo ricevendo attestati di solidarietà da tanti sportivi, simpatizzanti, ex calciatori, ex dirigenti e persone di calcio che hanno capito il dramma sportivo che stiamo vivendo noi in prima persona ma che coinvolge tutta Firenze.”

Un appello per rivedere subito in campo i colori della Rondinella. E per vederli al campo delle Due Strade, storica sede delle partite interne dei biancorossi. In tanti, all’indomani della mancata iscrizione della società al campionato di Promozione e Juniores regionali, simpatizzanti, tifosi, ex calciatori e dirigenti, si sono mosso per chiedere alla Federazione la possibilità di disputare fin da subito il campionato di Terza Categoria di Firenze

Per saperne di più vai su:

www.dilettantitoscana.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here