Home Scatti d'Autore Polstrada Comitiva juventina bloccata a Montecatini perché viaggiava su due bus...

Polstrada Comitiva juventina bloccata a Montecatini perché viaggiava su due bus senza assicurazione

35
0

polizia-stradaleDue bus su cui stavano viaggiando 150 tifosi della Juventus di ritorno da Dortmund sono stati fermati e sequestrati dalla polizia stradale che, durante un controllo all’altezza del casello autostradale di Montecatini Terme, ha scoperto che entrambi i mezzi erano sprovvisti di copertura assicurativa per la responsabilità civile. Un ritorno complicato per i tifosi della Juventus, atterrati a Bologna per la nebbia che occupava le piste della città toscana.

La comitiva, proveniente dalla Germania, era a bordo di un aereo che sarebbe dovuto atterrare a Pisa e che invece è stato successivamente dirottato sull’aeroporto di Bologna. Il viaggio in pullman è stato quindi organizzato per conto di una compagnia aerea per il trasferimento dei viaggiatori da Bologna a Pisa, ma a causa dell’irregolarità, i tifosi – fermati a Montecatini – sono potuti ripartire solo dopo alcune ore alla volta di Pisa. Una situazione veramente spiacevole che ha visto la comitiva biancinera vittima, prima della nebbia e successivamente di un fatto increscioso di cui non hanno colpe.

 

Durante il percorso, una pattuglia della Polstrada ha notato i due pullman che procedevano accodati. I conducenti avvedutesi del sopraggiungere della pattuglia cercavano di distaccarsi tra loro, molto verosimilmente per evitare che entrambi i veicoli fossero fermati e sottoposti a controllo .

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here