Home Senza categoria Dinamo Kiev, chiuse le curve degli ultras per i cori razzisti

Dinamo Kiev, chiuse le curve degli ultras per i cori razzisti

Piero Campani
280
0

kievL’Uefa ha punito la Dinamo Kiev per i cori razzisti dei suoi tifosi in occasione dell’ottavo di finale di Europa League contro l’Everton, decidendo la chiusura parziale del suo stadio in occasione del prossimo match (16 aprile) contro la Fiorentina, valevole per i quarti di finale.
    Nello specifico, nella prossima gara di Europa League due settori dell’Olimpiisky Stadio, solitamente occupati dagli ultrà ucraini, rimarranno così chiusi al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui