Home Senza categoria La Prato Wp non riesce ad entrare nei playoff, la NGM Firenze...

La Prato Wp non riesce ad entrare nei playoff, la NGM Firenze Wp retrocede in serie A2

Redazione
305
0

PRATO WATERPOLOMEDITERRANEA IMPERIA-PRATO WP 10-7
MEDITERRANEA IMPERIA: Gorlero G. , Ralat Nazario A. 1, Borriello E. , Tedesco J. , Stieber M. , Casanova E. 2, Pomeri F. 2, Motta S. 1, Emmolo G. 4(1 rig.), Bencardino M. , Drocco , Amoretti S. , Solaini C. . All. Capanna
PRATO WATERPOLO: Gigli E. , Pelagatti M. , Giachi G. , Bartolini G. , Bosco M. 1, Repetto L. , Galardi G. 1, Tabani C. , Albiani M. 2, Francini R. 3, Braga , Tabani E. . All. Lorenzetto Bologna
Arbitri: Ruscica e D’Antoni
Note:Parziali 3-1 4-2 2-1 1-3 Spettatori: 150 circa. Uscite per limite di falli Motta (I) nel terzo tempo; Bosco (P ) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Imperia 4/10 +1 rig., Prato 2/11.

 FIRENZE PN-CITTA’ DI COSENZA 10-11

FIRENZE PN: Ventriglia A. , Rorandelli C. , Settonce E. 2, Colaiocco M. 1, Mina , Lapi A. 2, Sorbi C. 2, Stefanini A. , Curandai L. 1, Pustynnikova 2(1 rig.), Baldi G. , Ignaccolo F. . All. Tempestini

CITTA’ DI COSENZA: Nigro , Citino G. , Gallo M. , De Cuia V. , Vitaliti N. 3(1 rig.), Gil Sorli B. 4, Garritano B. 1, Nicolai C. , Arancini Z. 3(2 rig.), Zaffina S. , Motta R. , D’amico A. , Manna A. . All. Posterivo

Arbitri: Alfi e Taccini

Note Parziali: 3-1 3-4 3-3 1-3 Spettatori 150 circa. Uscita per limite di falli Colaiocco (Firenze). Superiorità numeriche: Firenze 3/8 + 1 rigore e Cosenza 2/10 + 3 rigori
Non ce l’ha fatta la fatta la Prato Waterpolo ad sconfiggere la “corazzata” Mediterranea Imperia e accedere ai playoff. Un peccato, visto che anche in questa ultima giornata della regual season la formazione pratese ha giocato molto bene, nonostante il risultato finale di 10-7 a favore delle imperiesi. Tanto che lo stesso allenatore dell’Imperia Marco Capanna ha fatto i complimenti alla Prato Waterpolo e al suo allenatore Iacopo Bologna affermando che le pratesi avrebbero meritato più di altre squadre di passare alla fase successiva. La Prato Waterpolo esce sconfitta da Imperia per 10-7 e cede l’ultimo posto utile per i playoff. La formazione di Iacopo Bologna non riesce nell’impresa di vincere contro la seconda in classifica e così i sogni spareggi scudetto svaniscono dopo la vittoria dell’Orizzonte Catania su Rapallo. Una stagione dove la Prato Waterpolo è sempre stata tra le prime sei e che purtroppo si chiude con l’uscita proprio all’ultima giornata. “Ci dispiace non poter giocare i playoff – spiega Iacopo Bologna – perchè siamo stati tra le prime sei per tutta la stagione. Purtroppo nelle ultime settimane abbiamo avuto problemi dovuti alla piscina dove ci alleniamo e non abbiamo potuto preparare al meglio il match con Catania che per noi era decisivo. Comunque sono soddisfatto del campionato e faccio un plauso a tutte e ragazze. Sapevamo che nel girone di ritorno doveva tornare Giulia Bartolini e così non è stato quindi abbiamo lottato fino alla fine e in 4 punti se la sono giocate quattro squadre. Il nostro livello è questo non possiamo pensare di andare all’ultima giornata ad Imperia e vincere”. Tra l’altro se dovevate giocare i playoff c’era un problema piscina “Si perchè la piscina di via Roma a Prato non era agibile per le manifestazioni quindi eravamo in difficoltà – continua Bologna – le ragazze pur con queste problematiche si sono allenate ugualmente e con grande spirito ed ora continueremo la preparazione fino a luglio”. La Prato Waterpolo sarà l’unica squadra Toscana in A1 “Questo è un vanto ma ora insieme a Stefano Tempesti che è il nostro direttore sportivo – conclude Bologna – parleremo con le istituzioni perchè è giusto che ci sia un contributo importante per questa realtà”.

Esce di scena dalla serie A1 la NGM Firenze Waterpolo sconfitta in casa dalla Città di Cosenza per 10-11. l’esito della partita è stato comunque ininfluente sulla retrocessione in serie A2 poiché già decisa dai precedenti risultati. La sconfitta è comunque un peccato perché le ragazze di Riccardo Tempestini hanno giocato piuttosto bene cercando di tenere in mano la partita. Un peccato perché con la sua retrocessione lo sport femminile fiorentino non sarà più rappresentato nella massima serie  dove tanto successo ha avuto. L’augurio è che la Firenze Waterpolo ritorni quanto prima in Serie A1.

Elisabetta Failla

RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA DELLA REGULA SEASON

ORIZZONTE CATANIA- RAPALLO PN 10-8
WP DESPAR MESSINA- R.N. BOGLIASCO 14-7
MEDITERRANEA IMPERIA- PRATO WP 10-7
SIS ROMA-CS PLEBISCITO PD 0-12
NGM FIRENZE WP  CITTA’ DI COSENZA 10-11

CLASSIFICA:
CS PLEBISCITO PD        49
WP DESPAR MESSINA       44
MEDITERRANEA IMPERIA    44
R.N. BOGLIASCO          27
RAPALLO PN              25
GS ORIZZONTE            24
PRATO WP                23
CITTA’ DI COSENZA       13
SIS ROMA                 7
FIRENZE PN               4

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui