Home Vetrina Alluvione nel senese a Monteroni e Torrenieri. Isolato Asciano (video)

Alluvione nel senese a Monteroni e Torrenieri. Isolato Asciano (video)

admin
696
0

Strade allagate e chiuse nella provincia di Siena a causa delle ingenti piogge: 200 millimetri d’acqua sono caduti in 6 ore. Il transito veicolare è interrotto in più punti lungo la Cassia all’altezza di Monteroni d’Arbia e Torrenieri ed è stata chiusa momentaneamente anche la Siena – Grosseto in località Le Risaie nel comune di Monticiano. Asciano è attualmente isolat
to dopo che i torrenti sono esondati.(Video)
Un’ambulanza con un’anziana signora a bordo è rimasta bloccata lungo la Cassia.
Difficile la percorrenza anche nelle strade limitrofe. In direzione Radi, un mix di acqua e fango rende molto pericoloso l’attraversamento, così come è vivamente sconsigliato percorrere il primo tratto verso Vescovado di Murlo. Zona in cui potrebbe essere disperso un uomo che ha provato ad attraversare un sottopasso. Gli uomini del nucleo di sommozzatori dei Vigili del fuoco è al lavoro per verificare la presenza di persone all’interno dell’auto. Il maltempo ha causato disagi anche sulla Siena-Grosseto, dove è stato chiuso momentaneamente il tratto in località Le Risaie, e ad Asciano, che è attualmente isolato a causa dei torrenti esondati. Per il momento non si registrano particolari problemi a Siena, anche se la pioggia continua a cadere senza sosta.
Interruzione linee ferroviarie
Dalle 10.45 di lunedì è sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Siena – Grosseto per i danni provocati dal maltempo che ha interessato la zona, con l’allagamento dei binari tra Monte Antico e Buonconvento. Dalle 13.30, sempre per allagamenti delle sede ferroviaria, il traffico è sospeso anche tra Castelnuovo Berardenga e Asciano, sulla linea Siena – Chiusi. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana stanno verificando i danni subiti dall’infrastruttura e pianificando gli interventi di ripristino. La circolazione sulla Siena – Grosseto resterà interrotta almeno per tutta la giornata di martedì 25 agosto e quella sulla Siena – Chiusi fino alle 12 di domani, quando sarà possibile fare una previsione di ripresa della circolazione ferroviaria. Per assicurare la mobilità su entrambe le linee l’impresa ferroviaria ha richiesto la predisposizione di servizi sostitutivi con autobus, che garantiranno il servizio in base alla disponibilità dei mezzi ed alle condizioni della viabilità stradale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui